Roma, alla Rustica a spasso con mezzo chilo di marijuana gia suddivisa in dosi. Natale in “caserma” per un 21enne incensurato

Nella serata di ieri, in zona la Rustica, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Montesacro, nel corso di un mirato servizio antidroga, hanno arrestato un giovane romano incensurato, 21enne, per detenzione ai fini di spaccio di...

Nella serata di ieri, in zona la Rustica, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Montesacro, nel corso di un mirato servizio antidroga, hanno arrestato un giovane romano incensurato, 21enne, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il giovane, ieri sera, è stato notato dai militari mentre passeggiava frettolosamente per il quartiere con una busta di grosse dimensioni nelle mani. Insospettiti, i militari, hanno deciso di fermarlo per un controllo ma non appena si sono avvicinati, il giovane è scattato ed è fuggito via a piedi per un centinaio di metri prima di essere raggiunto e bloccato.

Nella busta i militari hanno rinvenuto ben 200 dosi di marijuana, già pronte per essere vendute, per un peso complessivo di circa 500 gr. oltre a circa mille euro di denaro contante, provento dell’illecita attività di spaccio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo l’arresto il giovane è stato accompagnato in caserma e trattenuto a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa del rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le tolgono i figli, va in Comune e tenta di strangolare l'assistente sociale

  • Gratta un biglietto 'miliardario' e vince 500 mila euro

  • Tragico incidente nella notte, muore un 37 enne di Colleferro

  • Colpaccio della Polizia, imprenditore arrestato con un chilo di cocaina e una pistola

  • Dipendente comunale per dieci anni usufruisce della Legge 104 riservata agli invalidi ma era tutto falso

  • Coronavirus in Ciociaria, bollettino 29 giugno: altro caso positivo da accesso al pronto soccorso

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento