Ciampino, Pazienza, Giglio, Fiorini, Sudano e Muzi contro Lupi. "Piena fiducia nella Sovrintendenza"

“Vogliamo manifestare tutta la nostra  fiducia  e apprezzamento nell’operato della Direzione Regionale per i Beni culturali e Paesaggistici del Lazio. A dichiararlo sono i 5 consiglieri comunali (PD) di Ciampino  dopo le ultime determinazioni  in...

“Vogliamo manifestare tutta la nostra fiducia e apprezzamento nell’operato della Direzione Regionale per i Beni culturali e Paesaggistici del Lazio. A dichiararlo sono i 5 consiglieri comunali (PD) di Ciampino dopo le ultime determinazioni in merito al Portale seicentesco e le Mura dei Francesi. Siamo convvinti e consci – continuano i cinque - che abbia lavorato nell’esclusivo interesse tutelato dall’art. 9 della nostra Costituzione a cui è preposto”.

“Crediamo che questo sia il momento di trovare soluzioni veloci ed efficaci, e il nostro compito è quello di favorire questa strada, evitando di innescare conflitti inutili tra Istituzioni. Le scoperte archeologiche e il complesso ambientale dove sorgono – incalzano i consiglieri - sono un’opportunità per tutto il nostro territorio. Un’opportunità che ci permette di sviluppare quel senso di appartenenza e di acquisire quel prestigio che manca al nostro, ma soprattutto può ben rappresentare l’inizio di una nuova visione della città ”.

“Crediamo che - allo stato delle cose - la strada maestra per contemperare gli interessi di soci ad acquistare una casa con la tutela del paesaggio e dei beni archeologici debba passare attraverso un tavolo di concertazione più volte auspicato che favorisca nel minor tempo possibile il trasferimento della zona 167 in altra zona del territorio. Nel bene di tutti i soggetti interessati in questa vicenda, siamo certi che l’unica via da non intraprendere sia quella di atti di forza manifestati tramite organi di stampa e tantomeno la strada giudiziaria”.

“Siamo certi - concludono i cinque - che con il contributo di tutti a livello locale e regionale si potranno trovare soluzioni a garanzia dei soci delle cooperative e di tutto il territorio”.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bimba tolta alla madre, irruzione dei poliziotti nella casa famiglia

  • Arce, 42enne trovato privo di vita in un'auto. Ecco chi è la vittima

  • Suora indagata, un'altra mamma racconta: "faceva dormire mia figlia nel letto intriso di urine"

  • Marco Luccarelli è scomparso da una settimana. L'appello del padre: "aiutatemi a ritrovare mio figlio"

  • La moglie muore in ospedale, il marito indagato per maltrattamenti e lesioni

  • Sanità, addio codice rosso nei Pronto Soccorso. Dal 2020 i numeri sostituiranno i colori

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento