Colleferro, continua “la burrasca” politica all’interno del PDL, dopo le dimissioni di Sofi si allineano anche Rossi e Giuliani

Dopo le dimissioni del consigliere comunale Rocco Sofi capogruppo  del PdL al Comune di Colleferro, rassegnate nell’ultimo consiglio  comunale del 22 aprile 2013, il fermento all’interno del Gruppo consiliare del PdL non si placa!

Dopo le dimissioni del consigliere comunale Rocco Sofi capogruppo del PdL al Comune di Colleferro, rassegnate nell’ultimo consiglio comunale del 22 aprile 2013, il fermento all’interno del Gruppo consiliare del PdL non si placa!

Sembrava un isolato mal di pancia del capogruppo Sofi, invece sui contenuti letti nel suo documento si trovano allineati anche i Consiglieri Rossi e Giuliani, spaccando così in modo netto il gruppo PdL a Colleferro.

Questa divisione del Gruppo ha determinato due sottogruppi da tre consiglieri che dopo ripetuti incontri non hanno prodotto la nomina importante ed urgente della figura del Capogruppo consiliare, così come previsto dall’art. 6 del Regolamento comunale.

“Condividiamo, dicono i Cons. Rossi e Giuliani, le osservazioni maturate dal consigliere Sofi ed aggiungiamo che: l’immobilismo della macchina amministrativa in questi due anni è ormai sotto gli occhi di tutti, testimonianza evidente ne è il risultato elettorale delle ultime consultazioni regionali che hanno visto il PdL di Colleferro retrocedere da primo a terzo partito della Città, perdendo oltre 2000 voti. Da qui nasce la forte esigenza di dare una sterzata brusca, funzionale ad un’azione politico amministrativa per il governo della Città per i prossimi tre anni, mettendo fine a questa lenta agonia!”

Attenzioni si sta sgretolando il PDL. Non bastano più pacche sulle spalle. Occorre intervenire politicamente, anche da Roma, perché il “giocattolo” PDL di Colleferro, rischia di

Sfasciarsi in modo definitivo e Mario Cacciotti rischia di finire anzitempo il suo mandato.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roccasecca, la sua moto si scontra con un'auto e muore a ventotto anni

  • Weekend in Ciociaria, cosa fare sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Giovane vola giù dal balcone in piena notte e muore sul colpo

  • Scappa di casa con la figlioletta. Torna, la lascia con il padre e se va dal suo nuovo amore conosciuto in rete

  • Alatri, l'ultimo e straziante saluto a Marco Cialone

  • Fiuggi, botte alla mamma. Due sorelline la salvano con una videochiamata alla nonna

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento