Colleferro, firma anche tu la petizione per avere uno sconto sulla TARES

RICEVIAMO E PUBBLICHIMO DALL'UGI: In vista dell'approvazione del regolamento sul tributo Tares da parte del Consiglio Comunale, abbiamo deciso di proporre la raccolta firme allegata per presentare la nostra proposta.

RICEVIAMO E PUBBLICHIMO DALL'UGI: In vista dell'approvazione del regolamento sul tributo Tares da parte del Consiglio Comunale, abbiamo deciso di proporre la raccolta firme allegata per presentare la nostra proposta.

Una volta raggiunte le firme sufficienti, queste verranno presentate al Sindaco e a tutti i Consiglieri.

Il primo appuntamento è per SABATO 9 novembre nei pressi del centro commerciale Coop di Colleferro dalle ore 16.30 fino all'ora della chiusura.

VI ASPETTIAMO!!!Petizione ai sensi dell’articolo 50 – Capo II dello Statuto ComunaleAl Sindaco di Colleferro Mario Cacciotti

Al Segretario Comunale Dott. Antonio Rocca

Al Consiglio Comunale tutto

Proposta popolare di deliberazione per la riduzione del tributo Tares e applicazione della Raccolta Differenziata Porta a Porta.

VISTO CHE

-La pratica del compostaggio domestico consente di riciclare la frazione di rifiuto organico delle utenze domestiche.

-Il compostaggio domestico contribuisce alla riduzione dei rifiuti effettivamente prodotti dalle utenze.

-Molti comuni italiani in sede di consiglio hanno approvato nel regolamento comunale per l’istituzione e l’applicazione del tributo TARES l’attuazione di riduzioni della tariffa per le utenze che praticano il compostaggio domestico.

CONSIDERATO CHE

-Il 14 novembre 2011 in sede di consiglio comunale venne approvato una mozione per l’attuazione della raccolta differenziata porta a porta ma tutt’ora non è stata attivata in nessuna zona del territorio comunale.

-La città di Colleferro raggiunge percentuali irrisorie di rifiuti differenziati e recuperati.

-Le normative vigenti obbligano i comuni a raggiungere il 65 % di raccolta differenziata.

I SOTTOSCRITTI CHIEDONO AL SINDACO ED AL CONSIGLIO TUTTO

-La delibera e l’inserimento nel Regolamento Comunale per l’Istituzione e l’Applicazione del Tributo sui Rifiuti e sui Servizi di riduzioni del tributo dal 10 al 30 % in bolletta, per le utenze domestiche che avviano al recupero la frazione umida del rifiuto praticando il compostaggio domestico.

-di fornire ai cittadini tutte le informazioni relative agli sgravi e alle riduzioni del tributo Tares.

-di incentivare, promuovere e divulgare la pratica del compostaggio domestico attraverso consegne di compostiere comunali.

- di incrementare attraverso attività di divulgazione le azioni virtuose che consentono di riciclare i prodotti e di ridurre la produzione di rifiuti.

- di applicare su tutto il territorio comunale la raccolta differenziata porta a porta, introducendo la “Tariffa Puntuale” e facendo valere il principio “Chi Inquina Paga” che permette di premiare chi produce meno rifiuti con sconti sul tributo

Potrai firmare la petizione presso i prossimi banchetti informativi tenendoti aggiornato sul sito www.ugionline.it

oppure contattaci all’indirizzo mail ugi.stampa@hotmail.it

Seguici anche su facebook: Ugi Unione Giovani Indipendenti

Per ulteriori info: 389/1786343 – 380/9060638

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, le mappe del contagio: positivi e deceduti dei Comuni in provincia di Frosinone

  • Alatri, tragedia a Tecchiena: scoppia bombola di gas e muore un anziano. Identificata la vittima

  • Sesso in strada durante la quarantena, ragazza ciociara beccata e denunciata

  • Coronavirus, muore dopo essere guarito dal Covid-19

  • Perde il controllo del grosso tir e si intraversa su via Palianese (foto e video)

  • Coronavirus, contagi in discesa in Ciociaria. Oltre a due malati oncologici, deceduto un paziente della Città Bianca

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento