Colleferro, il IV Km si adegua come il 'centro cittadino'. Un vigile per garantire norme e sicurezza

RICEVIAZMO E PUBBLICHIAMO: Un vigile di quartiere al IV Km. Come preannunciato dall’Amministrazione comunale, da questa settimana il quartiere, che dista appunto alcuni chilometri dal centro cittadino, costituendo così una realtà a sé, vede la...

RICEVIAZMO E PUBBLICHIAMO: Un vigile di quartiere al IV Km. Come preannunciato dall’Amministrazione comunale, da questa settimana il quartiere, che dista appunto alcuni chilometri dal centro cittadino, costituendo così una realtà a sé, vede la presenza di un vigile urbano durante l’arco della giornata, mattina e pomeriggio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Quest’area del territorio comunale – dice il sindaco Mario Cacciotti –, nata come un piccolo insieme di case sparse, tirate su in modo spontaneo decenni fa, è oggi un quartiere a tutti gli effetti, che conta migliaia di abitanti. Per questo motivo, da qualche anno a questa parte, stiamo cercando di portare in loco quei servizi ai cittadini che necessitano per una migliore vivibilità della zona”. Oltre agli indispensabili servizi di gas metano, fognature, etc. sono state realizzate una piazza e delle aree verdi e, da ultimo, un edificio pubblico a disposizione della popolazione. “L’agente di polizia municipale – spiega il consigliere Remo Paniccia, che si occupa proprio di Polizia locale – sarà un punto di riferimento per gli abitanti e per gli operatori economici dell’area, al quale potranno rivolgersi per ogni eventuale problematica, così da essere un legame diretto con l’Amministrazione centrale. Il vigile si occuperà, quindi, di raccogliere le esigenze e le istanze del quartiere, per riportarle all’Amministrazione e, naturalmente, di vigilare affinché vengano rispettate nel quartiere stesso le norme di comportamento, sia stradale che urbano, per il mantenimento della buon vivere nella popolosa zona”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le tolgono i figli, va in Comune e tenta di strangolare l'assistente sociale

  • Gratta un biglietto 'miliardario' e vince 500 mila euro

  • Tragico incidente nella notte, muore un 37 enne di Colleferro

  • Colpaccio della Polizia, imprenditore arrestato con un chilo di cocaina e una pistola

  • Dipendente comunale per dieci anni usufruisce della Legge 104 riservata agli invalidi ma era tutto falso

  • Coronavirus, chiusa un’azienda che lavora il ferro a Morolo

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento