Colleferro - Valmontone, denunciate due persone per ricettazione ed omissione di soccorso

Questo fine settimana, i Carabinieri della Compagnia di Colleferro, con l’ausilio dell’unità cinofila, hanno svolto un servizio di controllo nei comuni di Colleferro, Valmontone e Labico. Una pattuglia di Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile, a...

Questo fine settimana, i Carabinieri della Compagnia di Colleferro, con l’ausilio dell’unità cinofila, hanno svolto un servizio di controllo nei comuni di Colleferro, Valmontone e Labico. Una pattuglia di Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile, a seguito di sinistro stradale, ha denunciato il conducente di un veicolo coinvolto perché non ha ottemperato all’obbligo di fermarsi. L’automobilista indisciplinato è stato poi rintracciato dai militari operanti grazie alle indicazioni fornite dalla vittima. Nel contempo, Carabinieri della Stazione di Valmontone hanno denunciato una persona per ricettazione poiché trovata in possesso di un carrello appendice di provenienza sospetta. Nel corso dei controlli, i militari hanno inoltre ritirato quattro patenti di guida: 3 a conducenti trovati sotto l’effetto di alcol e 1 sotto l’effetto di stupefacenti. Complessivamente sono state controllate più di 120 autovetture. Il servizio, complessivamente, è stato svolto da 10 pattuglie ed è stato finalizzato anche al controllo delle zone più isolate del territorio di competenza in particolare dei comuni di Colleferro e Valmontone al fine di prevenire e reprimere reati contro il patrimonio.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roccasecca, la sua moto si scontra con un'auto e muore a ventotto anni

  • Auto di lusso importate dall'estero, truffati politici e calciatori di caratura nazionale. 9 arresti in Ciociaria

  • Tre quintali di carne, pesce e salumi sequestrati al mercato. Ambulanti ciociari si scagliano contro i vigili urbani

  • Ecco il primo Burger King a Frosinone, apertura entro fine novembre

  • Fiuggi, botte alla mamma. Due sorelline la salvano con una videochiamata alla nonna

  • Omicidio Morganti, concessi i domiciliari a Paolo Palmisani. Tornerà a casa con il bracciale elettronico

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento