Consulenza, Unindustria: training & consulting week - un evento “wiki” per le imprese di Roma e del Lazio. Bene nuova legge Turismo

Dal 18 al 22 novembre la seconda edizione della settimana dedicata alla consulenza e  una modalità innovativa, un evento “wiki”, dove oltre trenta aziende partecipanti siconfronteranno e condivideranno expertise sui temi della consulenza e della...

Dal 18 al 22 novembre la seconda edizione della settimana dedicata alla consulenza e una modalità innovativa, un evento “wiki”, dove oltre trenta aziende partecipanti siconfronteranno e condivideranno expertise sui temi della consulenza e della formazione: questa la “mission” del secondo appuntamento con la “Training e Consulting Week” di Unindustria, che per un intera settimana, dal 18 al 22 novembre, coinvolgerà le imprese, in particolare piccole e medie, del territorio di Roma e del Lazio.

Nella nostra Regione e più precisamente nel Centro Italia (Lazio, Toscana, Umbria, Marche), si stima una concentrazione del 18,1% delle società di consulenza con un fatturato equivalente a circa il 20% di quello nazionale. In Italia il settore del management consulting si presenta con un mercato molto frammentato, dove sono presenti circa 18.000 società di cui circa l’85% opera con meno di tre addetti. Il fatturato complessivo è pari a poco più di 3 miliardi di euro, per un contributo di PIL nazionale pari allo 0,2%. Un’occupazione pari poco più di 34.000addetti, fatta per oltre l’83% da professional, con un contributo all’occupazione complessiva nazionale pari allo 0,1 In un momento di crisi come questo dove le aziende sono spesso restie ad avvalersi di consulenza e formazione, preferendo orientare gli investimenti ad obiettivi di breve periodo, la “Training e Consulting Week” si pone l’ambizioso obiettivo di sensibilizzare le imprese che si trovano dal lato

della domanda sul valore aggiunto che la consulenza e la formazione possono apportare in termini di crescita e sviluppo.

La “Training e Consulting Week” , promossa dalla Sezione Consulenza, attività professionali e formazione di Unindustria, presieduta da Carlo Berardelli di Deloitte e coordinata da Roberto Santori di Challenge Network è realizzata con il contributo della Camera di Commercio di Roma. Dopo la collaudata formula di successo della precedente edizione, anche quest’anno prevede la possibilità di un “palinsesto open”: ogni singola azienda partecipante potrà offrire le proprie competenze e il proprio know how attraverso workshop, seminari, convegni, eventi culturali e di entertainment.

Questi i temi che verranno affrontati: Esperienza e Persone, Blue e Green Economy, Giovani e Lavoro, Innovazione e Creatività. Tra le aziende ed associazioni partecipanti: Adecco Formazione, Adecco Italia, Aidp, Carosella Corporate Solutions, Challenge Network, CMB Consulting, Consel, Datawizard, Deloitte, Egs Riskmanagment, Enoxi, Enet Group, Federmanager Academy, Gruppo Quasar, Humanform, IBM, IED, MCS, Mondo Esalazio, Pangea Formazione, Per Formare, Towers Watson, Birra Peroni, Simmons & Simmons, Studio Archetipo, Studio Torta, Umana, U2coach, Vodafone, Yes-Your Educational, Zeranta Edutainment, Zeta Consulting, Zeta Job.

Questa iniziativa fortemente voluta da Unindustria è un’occasione di networking per favorire l’incontro tra domanda ed offerta, aperta a professionisti del settore, AD, manager, direttori risorse

umane, figure professionali senior e junior e consente di accrescere la visibilità delle aziende

del settore, valorizzandone il ruolo e sviluppando una rete a supporto soprattutto delle piccole

e medie imprese. La “Training e Consulting Week”si svolgerà principalmente presso la sede

romana di Unindustria: Maurizio Tarquini, Direttore Generale di Unindustria, aprirà i lavori della

settimana, lunedì 18 novembre, ore 10 Per ulteriori dettagli è disponibile il sito dedicato http://

tcw.un-industria.it/ , sempre operativo da un’edizione all’altra, un vero e proprio luogo virtuale di

condivisione nell’arco di tutto l’anno.

TURISMO – UNINDUSTRIA, LETTA: MOLTO SODDISFATTI PER MODIFICA LEGGE REGIONALE

“Le modifiche apportate dal Consiglio Regionale alla Legge sul turismo sono un’ottima notizia per le imprese ricettive del nostro territorio – dichiara Giampaolo Letta Vice Presidente di Unindustria con delega per Industria creativa, cultura e turismo.

Esprimo soddisfazione per il risultato ottenuto, avvenuto peraltro in tempi rapidissimi, che testimonia l’attenzione del Presidente Nicola Zingaretti al comparto del turismo, considerandolo uno dei settori più importanti dell’economia della Regione e quello con i migliori margini di sviluppo e di crescita.

La riforma – prosegue Letta - recepisce un’istanza che da tempo gli operatori del settore avevano chiesto di modificare e che va verso la semplificazione e lo snellimento delle procedure burocratiche che, oltre a rappresentarenotevoli costi, scoraggiano gli imprenditori, sia italiani che stranieri, ad investire in un comparto così trainante per l’economia regionale.

Il Lazio, negli ultimi cinque anni, ha visto aumentare di circa il 20% sia il numero di arrivi che di presenze.

Tra il 2008 ed il 2012, gli arrivi a Roma sono cresciuti del 23,1% contro il 2,7 % dell’Italia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Una linfa vitale – conclude Letta - per la crescita della nostra Regione, per il mondo del lavoro e più in generale per lo sviluppo di tutto il sistema che ruota intorno al comparto turistico e che questa riforma ha saputo con prontezza riconoscere”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' morto Guglielmo Mollicone, il padre che non ha smesso mai di lottare per la verità

  • Ceccano, arrestati ‘Sandokan’ e due familiari. Hanno aggredito Morello, troupe di ‘Striscia la notizia’ e Carabinieri

  • Cassinate, terribile schianto nella notte: grave coppia di fidanzati

  • Coronavirus, test sierologici. Ecco i 15 comuni della provincia di Frosinone scelti per l'indagine

  • Cassino, coltello in pugno crea il panico all'ufficio postale (video)

  • Coronavirus, bollettino 27 maggio: risultato positivo un medico della provincia di Frosinone

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento