Fiuggi, noto avvocato in manette per spaccio di sostanze stupefacenti. Arrestato nella notte dalla Polizia insieme ad un complice romano

Una meticolosa attività investigativa finalizzata alla repressione dei reati connessi allo spaccio di sostanze stupefacenti, condotta dagli agenti del Commissariato di P.S. di Fiuggi, ha portato la scorsa notte all’arresto di due persone.

Una meticolosa attività investigativa finalizzata alla repressione dei reati connessi allo spaccio di sostanze stupefacenti, condotta dagli agenti del Commissariato di P.S. di Fiuggi, ha portato la scorsa notte all’arresto di due persone.

A finire in manette un avvocato cinquantaquattrenne residente a Fiuggi ed un suo amico quarantaduenne di origine romane, domiciliato presso la sua abitazione.

I poliziotti, dopo giorni di appostamenti e pedinamenti, questa notte hanno fermato e proceduto al controllo delll’auto sulla quale si trovavano i due.

Una perquisizione personale ha consentito di rinvenire, occultata nel vestiario indossato dai fermati, 10 involucri contenenti sostanza stupefacente risultata essere, dai successivi accertamenti tecnici, cocaina del peso di circa 11 grammi.

A quel punto i poliziotti hanno esteso la perquisizione anche all’abitazione del professionista trovando ulteriori conferme alle risultanze dell’attività investigativa.

Nell’appartamento gli agenti hanno infatti trovato, oltre ad altri 10 grammi di cocaina, tutto il necessario per il taglio ed il confezionamento della droga destinata alla “clientela”, dal bilancino di precisione alle bustine per contenerla.

Dalle indagini è emerso che l’abitazione era anche uno dei luoghi privilegiati per l’illecita attività messa in piedi dagli arrestati, oltre ad altri luoghi di ritrovo abitualmente frequentati da giovani.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La droga è stata sequestrata mentre i i due dovranno rispondere davanti all’Autorità Giudiziaria dell’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, le mappe del contagio: positivi e deceduti dei Comuni in provincia di Frosinone

  • Alatri, tragedia a Tecchiena: scoppia bombola di gas e muore un anziano. Identificata la vittima

  • Sesso in strada durante la quarantena, ragazza ciociara beccata e denunciata

  • Coronavirus, muore dopo essere guarito dal Covid-19

  • Perde il controllo del grosso tir e si intraversa su via Palianese (foto e video)

  • Coronavirus, contagi in discesa in Ciociaria. Oltre a due malati oncologici, deceduto un paziente della Città Bianca

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento