Frosinone, Ciociaria Felix  record di presenze grazie al mensile DOVE

Mai come in questo periodo la Ciociaria è stata presa d’assalto dagli amanti delle cose belle venuti da tutta Italia. Lo sapete il perché ? E’ presto detto. 

Convento e chiesa di San Lorenzo

Mai come in questo periodo la Ciociaria è stata presa d’assalto dagli amanti delle cose belle venuti da tutta Italia. Lo sapete il perché ? E’ presto detto.

Nel mensile di turismo più diffuso in Italia, “DOVE” è stato pubblicato nel mese di Marzo 2015, da pagina 116 a pagina 125, un Itinerario culturale, tra Abbazie, conventi, chiese, santuari, locande, cantine, frantoi, castelli, giardini botanici, affreschi, rocche e Borghi medievali, descritto nei minimi particolari dalla giornalista Loredana Tartaglia e dal fotografo Enrico Caracciolo, dal titolo “Ciociaria Felix”, che regala un viaggio tra innovazione e leggenda, nei fasti della città dei papi (Anagni) nella natura spettacolo dei Monti Ernici e Simbruini, nel benessere delle terme (Fiuggi) e per i più sportivi regala la pista ciclabile la più lunga d’Italia e il sentiero Europeo E1 che è il grande sentiero d'unione tra il nord Europa, un tracciato che collega le ventose spiagge del Mar Baltico con i borghi medioevali dell'Italia centrale in poco meno di 3000 Km segnati tutti e transitabili a piedi. Non solo: il castello di Fumone , la certosa di Trisulti , Castro dei Volsci il paese natale di Nino Manfredi, il sacro speco con il monastero di San benedetto, i laghi di Canterno e di Posta Fibreno, Picinisco che richiama ospiti internazionali, inglesi, scozzesi, americani e australiani, Alatri, Veroli, Arpino Casalvieri, Acuto, i prodotti locali i fagioli cannellini di Atina prodotto Dop di tutto rispetto, la ciambella di Morolo, i lattecini di capra di Campoli Appennino, il Cesanese del Piglio.

Un plauso alla Direzione del Mensile di Turismo “DOVE”, che in un modo così eclatante ha fatto conoscere le bellezze naturali della “Ciociaria Deluxe” agli amanti delle cose belle.

Giorgio Alessandro Pacetti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colleferro, operaio morto nella discarica: indagato l'autista del compattatore

  • Cassino, bus tampona compattatore dei rifiuti, grave l'autista (foto)

  • Colleferro, operaio muore all'interno della discarica di Colle Fagiolara

  • Piglio-Anagni, rifiuti e mazzette. Gare vinte grazie a soldi ed auto a noleggio al tecnico comunale

  • Cassino, 'movida' da panico tra grida, pugni e colpi di pistola in aria

  • Omicidio Mollicone, la famiglia Mottola rompe il silenzio: "Innocenti, possiamo dimostrarlo"

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento