Frosinone, Conservatorio Refice, gli auguri di buon lavoro di Pompeo al nuovo presidente Domenico Celenza

Auguri di buon lavoro al professor Domenico Celenza, nuovo presidente del Conservatorio "Licinio Refice" di Frosinone". Lo dichiara in una nota il Presidente della Provincia Antonio Pompeo. "Il Conservatorio di Frosinone costituisce una delle...

I due Presidenti Federlazio E Unindustria

Auguri di buon lavoro al professor Domenico Celenza, nuovo presidente del Conservatorio "Licinio Refice" di Frosinone".

Lo dichiara in una nota il Presidente della Provincia Antonio Pompeo.

"Il Conservatorio di Frosinone costituisce una delle istituzioni culturali più prestigiose del nostro territorio, a cui il professor Celenza, insieme al direttore Raffaele Ramunto, darà il suo contributo di professionalità e di competenza finalizzato a rafforzarne sia la funzione pedagogica che divulgativa in ambito musicale".

"Rinnovando gli auguri al professor Celenza e manifestando la disponibilità a collaborare da parte della Provincia - conclude il Presidente Pompeo - colgo l'occasione per ringraziare il professor Marcello Carlino per il lavoro svolto in precedenza alla guida del nostro Conservatorio". AUGURI FEDERLAZIO FROSINONE A DOMENICO CELENZA, NUOVO PRESIDENTE DEL CONSERVATORIO LICINIO REFICE A un professionista stimato come Domenico Celenza, nominato dal Ministero nuovo presidente del Conservatorio di Frosinone “Licinio Refice”, vanno le più sentite congratulazioni ed i migliori auguri da parte della Federlazio Frosinone, del presidente Alessandro Casinelli e del direttore Roberto Battisti. “Siamo sicuri che il presidente Celenza, nel suo lavoro quotidiano accanto al direttore Raffaele Ramunto, saprà dare ancora più lustro a quella che è la massima istituzione in campo musicale in provincia di Frosinone - ha detto il presidente Casinelli. È sempre una notizia positiva quando a guidare enti importanti, qual è il Conservatorio, arrivano personalità prestigiose come quella di Celenza. In questa occasione sentiamo anche di esprimere un ringraziamento – ha proseguito Alessandro Casinelli - al professor Carlino, presidente uscente, con cui in questi anni abbiamo lavorato proficuamente in occasione di importanti eventi come, ad esempio, il Festival dei Conservatori a Frosinone”. GLI AUGURI DI FEDERLAZIO FROSINONE AL NUOVO RETTORE DELL’UNIVERSITÀ DI CASSINO E LAZIO MERIDIONALE GIOVANNI BETTA Federlazio Frosinone, con il presidente Alessandro Casinelli e il direttore Roberto Battisti, intende esprimere le più vive congratulazioni per il nuovo prestigioso incarico e un augurio dibuon lavoro al nuovo Magnifico Rettore dell’Università di Cassino e Lazio MeridionaleGiovanni Betta, eletto ieri pomeriggio già alla prima votazione. “L’auspicio di Federlazio – ha detto il presidente Alessandro Casinelli – è che si possa continuare a lavorare insieme con l’Università di Cassino, così come è stato in tutti questi anni, sempre nell’interesse delle imprese e dell’intero territorio. Siamo sicuri che il professor Giovanni Betta saprà rafforzare ulteriormente il ruolo del Polo accademico quale punto di riferimento imprescindibile su tutto il territorio della provincia e del basso Lazio, sul fronte culturale e formativo ma anche su quello economico e sociale. Un ringraziamento e un saluto vanno anche al professor Ciro Attaianese, con il quale in questi anni ci siamo sempre confrontati e che ha contribuito a portare in alto il nome dell’Università di Cassino e, con esso, quello dell’intero territorio provinciale”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Forte scossa di terremoto. Dopo la paura ecco le ordinanze di chiusura delle scuole

  • Operazione “Gli Intoccabili”, arrestate altre cinque persone

  • Colleferro, operaio morto nella discarica: indagato l'autista del compattatore

  • Cassino, bus tampona compattatore dei rifiuti, grave l'autista (foto)

  • Colleferro, operaio muore all'interno della discarica di Colle Fagiolara

  • Piglio-Anagni, rifiuti e mazzette. Gare vinte grazie a soldi ed auto a noleggio al tecnico comunale

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento