Frosinone, festeggiato dalle massime autorità della provincia il 67°anniversario della Repubblica (foto)

All’insegna dell’unità e soprattutto della,  spending review si è svolta la cerimonia del 2 Giugno, Festa della Repubblica, prima in piazza della Libertà, poi sul terrazzo del palazzo del Governo a Frosinone  per la consegna delle onorificenze.

All’insegna dell’unità e soprattutto della, spending review si è svolta la cerimonia del 2 Giugno, Festa della Repubblica, prima in piazza della Libertà, poi sul terrazzo del palazzo del Governo a Frosinone per la consegna delle onorificenze.

Le forze intercorpo schierate hanno reso gli onori militari al Prefetto, che ha deposto una corona al milite ignoto, presso il monumento dedicato a Ricciotti, poi ha letto il messaggio del Presidente della Repubblica On. Giorgio Napoletano.

Proprio rifacendosi a questo, che il Prefetto Dott. Eugenio Soldà, prima di consegnare le onorificenze, ha tratteggiato, insieme al comandante del Presidio Militare Col. Elio Volpari, le linee di unità che deve percorrere l’Italia che deve rinascere, perchè solamente uniti si da il colpo alla crisi. Anche il Sindaco di Frosinone, Nicola Ottaviani, ha parlato di unità, come ha fatto il Commissario Prefettizio alla Provincia Giuseppe Patrizi.

ONOREFICENZE ORDINE AL MERITO DELLA REPUBBLICA ITALIANA

Bissaro Ballici Ten. Col. Alessandro Cavaliere

D’Antò Prof. Antonio Cavaliere

Di Giovanni Fabrizio Cavaliere

Nica Enzo Cavaliere

Pletto Dr. Salvatore Cavaliere

Prata Dr. Salvatore Mario Cavaliere

Turri Carlo Cavaliere

Medaglie d’onore per deportati ed internati nei lager nazisti

Casale Ernesto Medaglia alla memoria

Cellitti Fernando Medaglia alla memoria

Cerqua Vincenzo Medaglia alla memoria

Mancini Vincenzo Medaglia alla memoria

Menga Cosimo Medaglia alla memoria

Medaglia d’Argento al Merito Civile alla memoria

Soressi Suor Rosella

CONCORSO FOTOGRAFICO “SCATTO DELLA CIOCIARI GIURIA POPOLARE

Qualandri Alessandro 1° Luci su Alatri Alatri

Guida Vincenzo 2° Rivelazione - I luoghi di S.Tommaso: Torre quadrata Monte S. Giovanni Campano

Rossi Arduino 3° Il pane Ceprano

GIURIA TECNICA

Evangelista Zaira 1° Specchio San Giorgio a Liri

Quirino Pietro Paolo 2° L’arco della vita Coreno Ausonio

Caporaso Guido 3° Evviva la quota rosa! Frosinone

La sera precedente il Gruppo d’Ottoni e Percussioni del Conservatorio di Musica “ Licinio Refice” di Frosinone, con l’orchestra “ Ciociarian Brass”, diretta dall’effervescente Gian Luigi Zampieri, all’interno del salone di rappresentanza ha dato un ottimo spettacolo di musiche, aprendo ovviamente con l’Inno di Mameli ed eseguendo brani di A. Mario, Mendelson, Shubert, Modugno, Conti, Rota, Trovatoli, Morricone, Europe e J.P. Sousa (G.F.)

Potrebbe interessarti

  • Ferentino, gioca un euro al "Million Day" e si porta a casa un milione

  • Cassino, ecco le zone dove lunedì 19 e martedì 20 mancherà l'acqua

  • Spazio, c'è la firma della brillante astronoma frusinate Sara Turriziani sul telescopio Mini-EUSO

  • Non è una provincia per turisti, il Sole 24 Ore spedisce la Ciociaria in fondo alla classifica nazionale

I più letti della settimana

  • Sora, l'ultimo straziante saluto a Stella tra gli amici e le rose bianche (video)

  • Trovato morto in un lago di sangue dall'anziana mamma, fissati i funerali di Corrado Romoli

  • Cassino-Formia, con l'auto sullo spartitraffico. Grave una ragazza di 24 anni

  • Segni, la città piange il caro Giampaolo Tummolo

  • San Cesareo, presunto caso di malasanità dietro la morte dell'ex sindaco Panzironi. Disposti i funerali

  • Sora, l'omelia 'sovranista' di don Donato durante la processione di San Rocco (video)

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento