Frosinone, Il Comandante delle Forze Aeree Austriache in visita al 72° Stormo

Il Brigadier Generale Karl Gruber, Comandante delle Forze Aeree Austriache, unitamente ad una delegazione composta da 4 Ufficiali Superiori del suo staff, si è recato in visita presso l’Aeroporto Girolamo Moscardini sede del 72° Stormo.

Resa degli onori al Gen. Gruber

Il Brigadier Generale Karl Gruber, Comandante delle Forze Aeree Austriache, unitamente ad una delegazione composta da 4 Ufficiali Superiori del suo staff, si è recato in visita presso l’Aeroporto Girolamo Moscardini sede del 72° Stormo.

La delegazione è giunta a Frosinone a bordo di un velivolo UH 139 del 72° Stormo accompagnata dal Generale di Brigata Aerea Antonio Maurizio Agrusti, Capo del 1° Reparto dello Stato Maggiore Aeronautica, dal Colonnello Leonardo Barone, Comandante del 72° Stormo e da due Ufficiali dello Stato Maggiore, ed è stata accolta dal picchetto d’onore.

Dopo un pranzo di lavoro, la delegazione ha ricevuto un briefing in inglese di presentazione dello Stormo e delle sue attività, tenuto dal Colonnello Leonardo Barone. Nel dettaglio, il Comandante del 72° Stormo ha illustrato le fasi del programma di formazione del pilota militare impiegato sulle linee elicotteri, con riferimento agli iter addestrativi, ai requisiti selettivi e alle metodologie d’insegnamento, in particolare sulla piattaforma e-learning e di didattica multimediale.

Successivamente, si è svolta una breve visita alle principali strutture dello Stormo. In particolare, la delegazione ha visitato i locali che ospitano il Simulatore di volo dell’Elicottero TH 500B, dove ilBrigadier Generale Gruber, ha assistito ad una missione di addestramento, apprezzando il realismo e le ampie capacità di simulazione del sistema.

La visita è proseguita presso il Gruppo Istruzione Professionale dove è stata presentata alla delegazione l’Aula INSIAU (Insegnamento Interattivo Allievi Ufficiali), completamente informatizzata, dove vengono effettuate le lezioni teoriche agli allievi in istruzione, anche in modalità “a-distanza”, un sofisticato sistema che permette anche l’interazione diretta fra lo studente ed il proprio docente. Ciò, oltre a facilitare l’apprendimento, grazie alla costante presenza “on-line” di un docente della materia per eventuali dubbi o chiarimenti, rende sempre disponibile per i frequentatori tutti i contenuti didattici, ed ha permesso un notevole abbattimento dei costi associati alla fase ‘a terra’ dei corsi di pilotaggio.

La delegazione ha visitato, infine, i locali del 208° Gruppo Volo, dove gli allievi frequentatori svolgono tutte le quotidiane attività della fase volativa dell’articolato iter addestrativo per diventare un pilota di elicottero.

La visita si è conclusa nell’ufficio del Comandante di Stormo, con la rituale firma dell’albo d’onore e lo scambio dei dono ricordo.

Il Brigadier Generale Gruber si è complimentato con il Col. Leonardo Barone per l’alta professionalità raggiunta nella formazione di tutti i piloti ad ala rotante ed ha espresso il propriovivo apprezzamento per l’attività svolta, la professionalità e la motivazione dimostrata dal personale dello Stormo.

Il 72° Stormo, unica Scuola di Volo nel settore dell’ala rotante, dipendente dal Comando Scuole/3a Regione Aerea di Bari, è il Reparto dell’Aeronautica Militare deputato alla formazione dei piloti di elicottero dell’Aeronautica Militare e di tutte le altre Forze Armate e Corpi Armati dello Stato. Il 72° Stormo, inoltre, qualifica ed abilita istruttori ed esaminatori di volo su elicottero e personalespecialista manutentore delle Forze Armate e dei Corpi Armati dello Stato. Tali corsi sono tutti realizzati anche in lingua inglese e svolti a favore di personale proveniente da Paesi amici ed alleati.

Sempre più rilevante il numero di Paesi stranieri che mostrano un forte interesse nella Scuola di Volo di Frosinone che, in linea con l’evoluzione di tutto il settore “formazione” dell’Aeronautica Militare, è pronta ad aprire a sempre più numerosi frequentatori esteri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Forte scossa di terremoto. Dopo la paura ecco le ordinanze di chiusura delle scuole

  • Operazione “Gli Intoccabili”, arrestate altre cinque persone

  • Colleferro, operaio morto nella discarica: indagato l'autista del compattatore

  • Cassino, bus tampona compattatore dei rifiuti, grave l'autista (foto)

  • Colleferro, operaio muore all'interno della discarica di Colle Fagiolara

  • Piglio-Anagni, rifiuti e mazzette. Gare vinte grazie a soldi ed auto a noleggio al tecnico comunale

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento