Frosinone, martedì 21 la consegna del Premio Giornalistico Luciano Renna a Nino Cirillo

Nel decimo anniversario dalla scomparsa di Luciano Renna, la Provincia di Frosinone, e il Presidente Antonio Pompeo, hanno deciso di ricordare la figura del grande giornalista ciociaro riattivando il Premio a lui intitolato, quale simbolo...

Luciano Renna

Nel decimo anniversario dalla scomparsa di Luciano Renna, la Provincia di Frosinone, e il Presidente Antonio Pompeo, hanno deciso di ricordare la figura del grande giornalista ciociaro riattivando il Premio a lui intitolato, quale simbolo dell’operatività della classe giornalistica locale. Il Premio è rivolto a tutti coloro che, collaborando con le testate locali, nel nostro Paese, raccontano il proprio territorio.

Il Premio Luciano Renna fu istituito dall'allora Presidente della Provincia, Francesco Scalia, insieme ai figli del valente professionista: Andrea oggi direttore della Coldiretti di Grosseto, Alessandro affermato regista e Piergiorgio autore di diversi libri.

Nelle intenzioni degli ideatori, il riconoscimento doveva celebrare la figura di Luciano Renna, uno dei principali protagonisti della scuola giornalistica frusinate, “maestro” di diversi professionisti che proprio con lui hanno cominciato a muovere i primi passi nelle redazioni e, nello stesso tempo, valorizzare e promuovere il lavoro dell’intera categoria che opera nella provincia di Frosinone.

Presenze illustri nelle edizioni passate della manifestazione: da quella di Michele Santoro a quella del Presidente Giulio Andreotti e tanto legato alla terra ciociara, che in quell'occasione ricordò Luciano con aneddoti e curiosità.

La cerimonia di premiazione 2015 si svolgerà martedì 21 luglio alle ore 19.30 presso il Salone di Rappresentanza della Provincia. Il riconoscimento verrà simbolicamente consegnato a Nino Cirillo, noto giornalista de Il Messaggero che proprio grazie a Luciano Renna iniziò a collaborare con la testata romana, di cui è stato capo delle Cronache Italiane e dello Sport.

Attualmente come inviato de Il Messaggero Cirillo segue i grandi fatti di cronaca. Si è occupato dei casi di Avetrana e Brembate, ha condotto un’inchiesta sugli impianti per l’energia eolica, e recentemente ha seguito come inviato l’attentato in Tunisia.

Durante la cerimonia verrà presentato il docufilm di Alessandro Renna “Il ruggito del Leone” dedicato a Luciano Renna e Benito Stirpe, legati da una profonda amicizia e dall'amore per lo sport e il Frosinone.

Concluderà la manifestazione il Presidente della Camera di Commercio, Marcello Pigliacelli, che ricorderà Luciano Renna consegnando un riconoscimento alla famiglia.

Oltre al Premio, è in programma per il decennale della scomparsa di Renna anche una celebrazione religiosa che si svolgerà domenica 19 luglio, alle ore 19.00, nella Chiesa di Sant’Antonio.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto di lusso importate dall'estero, truffati politici e calciatori di caratura nazionale. 9 arresti in Ciociaria

  • Ecco il primo Burger King a Frosinone, apertura entro fine novembre

  • Cassino, schianto tra due tir lungo la superstrada, gravissimo un'autista

  • Incontra in un parco la nuova compagna del marito, la picchia e le procura un aborto

  • Sora, poliziotti presi a pugni e feriti durante un posto di blocco

  • Dopo 36 anni, niente rinnovo del passaporto per una multa da 50 mila lire

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento