Frosinone, Nasce il Club Forza Silvio – Forza Italia 2.0 con l’associazione Rialzati Frosinone

Sabato 25 alle ore 16, in via Aldo Moro 150, verrà inaugurata la sede del nuovo Club Forza Silvio “Forza Italia 2.0”, di carattere provinciale, e sarà presentata  l'associazione dei giovani, “Rialzati Frosinone”, che avrà una maggiore connotazione...

Sabato 25 alle ore 16, in via Aldo Moro 150, verrà inaugurata la sede del nuovo Club Forza Silvio “Forza Italia 2.0”, di carattere provinciale, e sarà presentata l'associazione dei giovani, “Rialzati Frosinone”, che avrà una maggiore connotazione comunale.

La sede sarà un centro di ascolto, discussione, orientamento e promozione, delle problematiche dei cittadini, delle relative proposte e soluzioni, da porre in essere in termini politici e non solo. Insomma dei veri e propri sportelli per la cittadinanza! Qui potranno incontrarsi e saranno a disposizione di tutti, professionisti, politici, e tutte quelle figure che, - scrive Antonello Iannarilli - a titolo gratuito, dedicheranno parte del loro tempo alla collettività! Ridar voce e rappresentanza alla popolazione, sia attraverso associazioni che come attività di partito, creare una nuova classe dirigente, rendere la gente comune protagonista della vita politica e sociale del nostro Paese, rappresenta e ha sempre rappresentato per me e per altri esponenti di Partito come la giovane Alessia Savo, Sindaco con al proprio fianco molti giovani, una priorità! Del resto ero un comune imprenditore anch’io quando decisi di compiere la mia scelta di campo nel 93 raccogliendo l’invito del Presidente Berlusconi e abbracciando i contenuti che lui stesso aveva da proporre per l'Italia. Contenuti e valori che non ho mai abbandonato in questi 20 anni di attività politica e amministrativa. Ora voglio impegnarmi ulteriormente in favore dei giovani, delle donne, delle nuove idee, rendendo la mia totale disponibilità e la mia esperienza di amministratore, insieme a tutti quelli che vorranno portare avanti alcuni progetti e soprattutto alcune battaglie, una per tutte quella sulla gestione del servizio idrico. E lavorare sulla costruzione di un progetto comunale e provinciale per lo sviluppo e tutela della nostra terra.

Così ho messo a disposizione i miei locali, la logistica e quant’altro serva, per far si che, i cittadini, possano finalmente trovare un luogo dove affiancare le opinioni ai progetti da portare avanti, dove gli stessi possano trovare chi è disposto concretamente a dar battaglia per diritti negati e soprusi subiti! Sarà un importante momento di crescita per il nostro territorio. Io, insieme ad Alessia e ai tanti giovani e meno giovani, che già si son proposti, siamo pronti per quest'altra sfida, entusiasmante, meritevole del massimo impegno e caparbietà! Ringrazio quanti già stanno lavorando all'iniziativa, quanti avremo modo di inserire e conoscere, e quanti parteciperanno sabato e nei gironi prossimi.

La sede sarà aperta tre giorni a settimana, per raccogliere tutte le istanze e le problematiche che i cittadini di Frosinone e di tutta la provincia vorranno esporre, sia in loco che via informatica.

Potrebbe interessarti

  • Una cerimonia a Cortina per ricordare Fabrizio Spaziani, il medico ciociaro precipitato con l'elicottero (foto e video)

  • Ferentino, gioca un euro al "Million Day" e si porta a casa un milione

  • Spazio, c'è la firma della brillante astronoma frusinate Sara Turriziani sul telescopio Mini-EUSO

  • Non è una provincia per turisti, il Sole 24 Ore spedisce la Ciociaria in fondo alla classifica nazionale

I più letti della settimana

  • Atina, fa un incidente con l'auto delle Poste e si scopre che a bordo c'è anche la madre, denunciata

  • Incidente con il trattore, muore Angelo Patrizi. Oggi i funerali

  • Cassino, rapina a mano armata in pieno centro

  • Paliano, morte di Mario Martini, automobilista serronese indagato per omicidio stradale

  • San Cesareo, presunto caso di malasanità dietro la morte dell'ex sindaco Panzironi. Disposti i funerali

  • Tir a fuoco in A1, code e rallentamenti tra Caianello e San Vittore (foto)

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento