Frosinone, nuova scuola a Selva Piana

Tutto pronto per l’inaugurazione della nuova scuola nel quartiere Selva Piana. Nei giorni scorsi, infatti, si è svolto un sopralluogo da parte dell’assessore ai lavori pubblici, Fabio Tagliaferri, del dirigente del settore lavori pubblici...

Tutto pronto per l’inaugurazione della nuova scuola nel quartiere Selva Piana. Nei giorni scorsi, infatti, si è svolto un sopralluogo da parte dell’assessore ai lavori pubblici, Fabio Tagliaferri, del dirigente del settore lavori pubblici, Francesco Acanfora, e della dirigenza scolastica dal quale è emerso che la struttura è pronta per essere inaugurata.

La nuova scuola, costruita in uno dei quartieri più popolosi di Frosinone, potrà ospitare 375 alunni divisi in quindici classi. Il costo dell’intervento è rimasto invariato rispetto alle previsioni, con un investimento di € 4.327.050 articolato in due lotti ed il secondo di € 2.335.951,20.

“C’è grande soddisfazione per il risultato che si è riusciti ad ottenere” ha commentato l’assessore Fabio Tagliaferri. “All’atto del nostro insediamento – ha proseguito Tagliaferri – i lavori erano fermi da tempo a causa di una serie di problematiche amministrative ed economiche che, come nel caso dei lavori per la Monti Lepini, siamo riusciti a risolvere grazie all’impegno e alla credibilità dell’Amministrazione Ottaviani. Costruire una scuola significa investire nei giovani e nella loro formazione, significa investire nel futuro, nella qualità della vita dei nostri quartieri e dei cittadini. Questa moderna e spaziosa struttura sarà un ambiente di apprendimento stimolante e ricco di opportunità formative per i nostri giovani. È un altro importante tassello che si aggiunge al grande lavoro ed alla grande attenzione che stiamo dando all'edilizia scolastica ed alla sicurezza dei nostri ragazzi. In questo senso non va, infatti, dimenticato il grosso sforzo sulla manutenzione degli edifici scolastici che abbiamo portato avanti da quando ci siamo insediati, che ha consentito alle scuole di aprire sempre con regolarità e senza problemi a differenza di quanto accadeva negli anni passati. Voglio rivolgere un sentito ringraziamento al dirigente del settore lavori pubblici, Arch. Francesco Acanfora, è alla struttura comunale per il notevole impegno profuso”.

L’AUTOSTRADA HA COMINCIATO I LAVORI PER LE BARRIERE ANTIRUMORE

Sono iniziati i lavori di installazione della barriere antirumore lungo il tratto autostradale che attraversa il territorio del Comune di Frosinone. Nelle scorse settimane, infatti, l’amministrazione Ottaviani aveva concluso un accordo con la Società Autostrade per la installazione dei pannelli antirumore, sulla tratta autostradale che passa nella zona bassa del capoluogo. L’importo complessivo dell’intervento, superiore ai due milioni di euro, sarà a carico del quinto tronco della Società Autostrade, dopo il via libero ottenuto dal Ministero dei Lavori Pubblici nell’ottobre dello scorso anno. Il primo tratto di lavori riguarda il tratto tra via le Rase e via le Lame, in prossimità del cavalcavia autostradale, per circa un chilometro e mezzo lineare. La durata è stimata in dodici mesi circa. Le barriere antirumore risultano essere di ultima generazione con caratteristiche di silenziatori e di limitatori di diffusione del suono.

Frosinone Barriere antirumore 3

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I dettagli del tentato omicidio. Dopo la discussione, lo sparo alla testa mentre era in auto

  • Fiuggi, spaccio tra i vicoli del centro anche a minorenni. Ecco chi sono i quattro arrestati

  • Piedimonte, in carcere per anni da innocente ottiene il risarcimento dei danni

  • Pensava di essere povero, invece era titolare di ben nove ditte di trasporti, disabile raggirato

  • Cassino, gli arriva una cartella da oltre 1000 euro dopo una firma di un corriere

  • Morolo, scontro tra auto e bus, Ivan De Santis di 27 anni non ce l'ha fatta

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento