Frosinone, rivoluzione jobs act: cosa cambia nel mondo del lavoro seminario Federlazio e ordine dei consulenti del lavoro

L’approvazione, qualche giorno fa, da parte del Consiglio dei Ministri, dei primi decreti attuativi del Jobs Act, ha stravolto il mercato del lavoro.

L’approvazione, qualche giorno fa, da parte del Consiglio dei Ministri, dei primi decreti attuativi del Jobs Act, ha stravolto il mercato del lavoro.

Si tratta di una vera e propria “rivoluzione copernicana”, così come l’ha definita il premier Matteo Renzi, che dal primo marzo è andata ad incidere sulle regole dei rapporti tra datori di lavoro e dipendenti.

L’intero iter dei provvedimenti è stato accompagnato da polemiche, incertezze e dubbi interpretativi. Si tratta però di una materia talmente attuale e importante da dover essere affrontata immediatamente e con chiarezza.

Per questo Federlazio Frosinone e l’ordine dei Consulenti del lavoro di Frosinone hanno organizzato un seminario per il giorno 25 marzo 2015.

L’appuntamento è per le 15.30 presso l’Hotel Bassetto di Ferentino.L’obiettivo è appunto quello di far luce sui principali nodi applicativi, in modo tale che gli imprenditori soci di Federlazio, ma più in generale tutti gli addetti ai lavori, non si ritrovino nel prossimo futuro a commettere errori nella gestione di questa delicata materia.

Mercoledì l’apertura del seminario, moderato da Mariano Casano, consulente del lavoro, è affidata a Roberto Corbo, direttore di Federlazio Frosinone. Seguiranno poi gli interventi dell’avvocato Mariangela Russo, responsabile dell’ufficio legale della Trenkwalder srl, che parlerà di “esonero

contributivo” e delle opportunità legate alle assunzioni a tempo indeterminato a scopo di somministrazione; di Ivana Marimpietri, docente di diritto del lavoro all’Università di Cassino, che si concentrerà sulla riforma degli ammortizzatori sociali; dell’avvocato Gaetano Cappucci, esperto di diritto e processo del lavoro, che si focalizzerà sulla disciplina del licenziamento e sua evoluzione.

La conclusione è affidata al dottor MASSIMO LISI, giudice del lavoro del Tribunale di Frosinone che interverrà sulla nuova disciplina dei licenziamenti individuali e collettivi.

La partecipazione al seminario è gratuita ed aperta a tutti gli interessati.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto di lusso importate dall'estero, truffati politici e calciatori di caratura nazionale. 9 arresti in Ciociaria

  • Tre quintali di carne, pesce e salumi sequestrati al mercato. Ambulanti ciociari si scagliano contro i vigili urbani

  • Ecco il primo Burger King a Frosinone, apertura entro fine novembre

  • Omicidio Morganti, concessi i domiciliari a Paolo Palmisani. Tornerà a casa con il bracciale elettronico

  • Sora, poliziotti presi a pugni e feriti durante un posto di blocco

  • Dopo 36 anni, niente rinnovo del passaporto per una multa da 50 mila lire

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento