Labico, il PD in piazza il 22 e 23 giugno con la festa democratica

In piazza del mercato, con la cucina del chicco d'uva, sabato 22 e domenica 23 giugno il Pd di Labico è in piazza. Poco da festeggiare, tanto da discutere, facendo vedere il partito che c'è, quello che nei territori è saldo riferimento per i...

In piazza del mercato, con la cucina del chicco d'uva, sabato 22 e domenica 23 giugno il Pd di Labico è in piazza. Poco da festeggiare, tanto da discutere, facendo vedere il partito che c'è, quello che nei territori è saldo riferimento per i cittadini, quello che alla Regione con Zingaretti sta facendo grandi cambiamenti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Due giorni per confrontarsi e stare insieme, tra musica, con i Travelling Band, e teatro con l'omaggio a Gaber nel decimo anniversario della sua morte. Nei pomeriggi, spazio bimbi e proiezione delle partite della Confederation Cup, con Italia - Brasile sabato 22. Questo il programma della III festa democratica a Labico. “Come circolo di Labico ci siamo chiesti se fosse utile fare la festa del Partito Democratico in un periodo come questo, difficile e con molti nodi irrisolti dell'essere democratici oggi – spiega il segretario del Pd di Labico Benedetto Paris – Alla fine abbiamo deciso che proprio per queste difficoltà oggi è necessario creare occasioni di incontro e confronto con i cittadini, in modo particolare dando spazio alle tante esperienze di buona politica presenti nel nostro partito”. Alcuni importanti dettagli mancano ancora all'appello, ma siamo sicuri che arriveremo alla meta con un programma ricco e stimolante per i cittadini!”

“Invitiamo tutti cittadini a partecipare, per parlare di Labico e dei tanti problemi dei cittadini che possono essere affrontati grazie all'azione dell'opposizione in consiglio comunale, in Regione o al Parlamento – dichiarano Nello Tulli e Danilo Giovannoli - E' un momento difficile per tutti e per questo è importante discutere e mettere insieme dubbi, rabbia e speranze per superare questa fase politica e sociale”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alatri, tragedia a Tecchiena: scoppia bombola di gas e muore un anziano. Identificata la vittima

  • Sesso in strada durante la quarantena, ragazza ciociara beccata e denunciata

  • Coronavirus, bollettino 25 marzo: morto, purtroppo, il 62enne frusinate Gaetano Corvo, docente in pensione

  • Coronavirus, muore dopo essere guarito dal Covid-19

  • Perde il controllo del grosso tir e si intraversa su via Palianese (foto e video)

  • Coronavirus, contagi in discesa in Ciociaria. Oltre a due malati oncologici, deceduto un paziente della Città Bianca

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento