Patrica, Ilva: Scalia sollecita ministro Zanonato: "si apra subito un tavolo"

"Ho chiesto al Ministro Zanonato e al Sottosegretario De Vincenti di valutare la richiesta dei sindacati ed intervenire sull'azienda al fine di evitare la chiusura degli stabilimenti di Patrica e Torino, in accordo con gli impegni presi dal...

Patrica, Ilva : senato approva ordine del giorno scalia: “governo ribadisce suo impegno”

"Ho chiesto al Ministro Zanonato e al Sottosegretario De Vincenti di valutare la richiesta dei sindacati ed intervenire sull'azienda al fine di evitare la chiusura degli stabilimenti di Patrica e Torino, in accordo con gli impegni presi dal Governo in Parlamento l'estate scorsa".

Così il Senatore del Partito Democratico Francesco Scalia in merito alla vertenza Ilva.

" Si tratta - continua - di una vertenza complessa che il Ministero sta seguendo con grande attenzione e serietà per la tutela dei livelli occupazionali e la continuità produttiva. In questi mesi, sollecitato dai lavoratori, ho seguito la vicenda con il ministero e diversamente da quanto ipotizzato nei mesi scorsi, l'azienda ha agito senza confrontarsi e dichiarato di non avere condizioni economiche tali da poter garantire il personale dei siti di Patrica e Torino. Comprendo le preoccupazioni dei lavoratori ai quali rinnovo tutta la mia solidarietà e il mio impegno".

FROSINONE, ACCORDO DI PROGRAMMA SCALIA (PD) INTERROGA ZANONATO: "CONVOCHI I SINDACATI E SI ACCELERI SU PUBBLICAZIONE BANDI"

"Dopo mesi di attesa finalmente ad agosto siamo arrivati, grazie all'impegno di tutte le forze politiche e sociali presenti in provincia, alla firma dell'Accordo di Programma per l'area di crisi Frosinone - Anagni.

Una vittoria per la nostra provincia, per le nostre imprese e per i lavoratori. Ora però credo sia arrivato il momento di concretizzare e dare vita a quel progetto di riconversione e rilancio industriale, mantenendo aperto il dialogo ed il confronto con tutti gli attori che hanno contribuito a raggiungere questo grande risultato". A dichiararlo il Senatore del Partito Democratico Francesco Scalia che nella giornata di oggi ha presentato un'interrogazione urgente al Ministro Zanonato sulla mancata convocazione dei sindacati presso il MiSE. "L'Accordo di Programma - continua -regola le attività e gli impegni dei sottoscrittori per il raggiungimento degli obiettivi di rilancio e sviluppo industriale, tra questi oltre gli impegni finanziari, anche i tavoli di concertazione con le rappresentanze sindacali e le organizzazioni datoriali. Nella mia interrogazione - conclude Scalia - chiedo quindi al Ministro se non ritenga opportuno convocare quanto prima i sindacati per illustrare loro i contenuti del bando, mantenendo gli impegni presi, ed accelerare, vista l'attuale situazione di impasse, il processo di attuazione dell'Accordo".

ASL FROSINONE, SCALIA: "AUGURI DI BUON LAVORO AL NUOVO DG MASTROBUONO"

"Desidero esprimere al nuovo direttore generale della Asl di Frosinone, la dott.ssa Isabella Mastrobuono, i miei più sinceri auguri di buon lavoro, certo che saprà con la sua competenza e capacità, garantire e tutelare il diritto alla salute dei cittadini della provincia di Frosinone.

Il suo sarà un compito difficile e di grande responsabilità in una provincia nella quale il sistema sanitario ha subito scelte sbagliate e pesanti e ingiustificati tagli, dai posti letto, al personale medico. L'auspicio è che si insaturi un dialogo con le autorità e istituzioni del territorio per creare quella sinergia indispensabile per garantire lo standard sanitario migliore possibile per tutti i cittadini". Così il Senatore Francesco Scalia nel primo giorno di lavoro della dott.ssa Isabella Mastrobuono alla Asl di Frosinone.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto di lusso importate dall'estero, truffati politici e calciatori di caratura nazionale. 9 arresti in Ciociaria

  • Tre quintali di carne, pesce e salumi sequestrati al mercato. Ambulanti ciociari si scagliano contro i vigili urbani

  • Ecco il primo Burger King a Frosinone, apertura entro fine novembre

  • Fiuggi, botte alla mamma. Due sorelline la salvano con una videochiamata alla nonna

  • Omicidio Morganti, concessi i domiciliari a Paolo Palmisani. Tornerà a casa con il bracciale elettronico

  • Cassino, è Antonio Pecchia il disabile trovato morto in casa (foto e video)

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento