Patrica, Ilva : senato approva ordine del giorno scalia: “governo ribadisce suo impegno”

Il Senato, nell’ambito della discussione del ddl di conversione in legge decreto-legge 4 giugno 2013, n. 61, recante nuove disposizioni urgenti a tutela dell’ambiente, della salute e del lavoro nell’esercizio di imprese di interesse strategico...

Patrica, Ilva : senato approva ordine del giorno scalia: “governo ribadisce suo impegno”

Il Senato, nell’ambito della discussione del ddl di conversione in legge decreto-legge 4 giugno 2013, n. 61, recante nuove disposizioni urgenti a tutela dell’ambiente, della salute e del lavoro nell’esercizio di imprese di interesse strategico nazionale (tra cui il caso Ilva di Taranto) ha approvato l’ordine del giorno presentato dai senatori ciociari Francesco Scalia e Maria Spilabotte che impegna il Governo a salvaguardare il futuro produttivo ed occupazionale dello stabilimento ILVA di Patrica. Spiega la Senatrice Spilabotte: “Analogamente a quanto avvenuto alla Camera, dove è stato votato un odg presentato dal deputato di Sel Nazzareno Pilozzi, il Senato ha approvato un provvedimento che impegna il Governo a valutare la possibilità che lo stabilimento di Patrica rimanga attivo all’interno del perimetro ILVA e che in ogni caso l’accordo di programma sul sistema locale e di lavoro Anagni-Frosinone consenta di dare un futuro produttivo e occupazionale del sito di Patrica. Stiamo parlando di un sito produttivo, che è in attivo, quindi la nomina del Commissario Straordinario è un’opportunità per valutare anche la revisione del piano di sviluppo industriale della stessa società che comprenda anche il rilancio del sito di Patrica che rappresenta un’eccellenza nel panorama produttivo Italiano”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le tolgono i figli, va in Comune e tenta di strangolare l'assistente sociale

  • Gratta un biglietto 'miliardario' e vince 500 mila euro

  • Tragico incidente nella notte, muore un 37 enne di Colleferro

  • Colpaccio della Polizia, imprenditore arrestato con un chilo di cocaina e una pistola

  • Dipendente comunale per dieci anni usufruisce della Legge 104 riservata agli invalidi ma era tutto falso

  • Coronavirus, chiusa un’azienda che lavora il ferro a Morolo

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento