Genazzano, al via il servizio ecobike con il progetto “bellezza in bicicletta”

Ha preso avvio ufficialmente, nel pomeriggio di sabato 10 agosto scorso, con il taglio del nastro da parte del sindaco Fabio Ascenzi il servizio Eco-bike, ideato con il   progetto “Genazzano: bellezza in bicicletta” e finanziato dalla Provincia di...

Ha preso avvio ufficialmente, nel pomeriggio di sabato 10 agosto scorso, con il taglio del nastro da parte del sindaco Fabio Ascenzi il servizio Eco-bike, ideato con il progetto “Genazzano: bellezza in bicicletta” e finanziato dalla Provincia di Roma con un contributo di circa 25.000 euro. Il nuovo servizio di mobilità sostenibile ed ecocompatibile s’impernia su biciclette a pedalata assistita, ossia dotate di un kit elettrico alimentato a batteria ricaricabile per agevolare gli utenti che ne usufruiranno. In questa fase sperimentale che durerà fino al prossimo mese di ottobre le eco-bike sono state posizionate presso l’Ostello Locanda delle Ginestre, in via del Papa, e presso l’hotel Cremona in via Palmiro Togliatti. “È con grande piacere che avviamo – hanno dichiarato il sindaco, Fabio Ascenzi, e l’assessore all’Ambiente, Gianluca Bezzi- questo progetto pensato sia per agevolare gli spostamenti quotidiani dei cittadini dai quartieri verso il centro storico sia per la creazione di percorsi turistici dedicati all’interno del nostro stupendo territorio”. La flotta di eco-biciclette è formata da dieci veicoli, dei quali due sono stati dati in dotazione ai Vigili Urbani per i piccoli spostamenti sul territorio comunale nei compiti d’istituto. “In coerenza con gli obiettivi che ci siamo dati con l’adesione al Patto dei Sindaci – hanno continuato sindaco ed assessore - anche questo nuovo servizio rappresenta un esempio concreto di come si può intervenire per cercare una soluzione integrata di mobilità sostenibile, contribuendo anche con piccoli passi alla diminuzione dei diversi fattori negativi per l’impatto ambientale. Genazzano Bellezza in Bicicletta rappresenterà anche un’importante innovazione per l’offerta turistica del nostro bellissimo paese, che potrà così essere conosciuto, scoperto ed apprezzato con una modalità divertente ed originale”. Le eco-bike saranno gestite dalla Pro-Loco a cui il servizio a noleggio è stato affidato in concessione dall’amministrazione comunale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I dettagli del tentato omicidio. Dopo la discussione, lo sparo alla testa mentre era in auto

  • Cassino, gli arriva una cartella da oltre 1000 euro dopo una firma di un corriere

  • Alatri, Giancarlo Straccamore trovato morto nella sua abitazione

  • Omicidio Mollicone, Lavorino alle Iene: "Serena uccisa dal brigadiere Santino Tuzi"

  • Raid notturno a casa della fidanzata dell'albanese che ha sparato ad un suo connazionale

  • Buone notizie per l’ospedale di Frosinone, ostetricia e ginecologia premiati con due bollini rosa

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento