Subiaco, Ospedale, nuovo incontro con la Regione: “fondamentali autonomia Chirurgia e rianimatore h24”

Nell’imminenza dell’approvazione dell’atto aziendale proposto dall’Azienda ASL RM G il Sindaco di Subiaco Francesco Pelliccia ha nuovamente incontrato Alessio D’Amato, coordinatore del Servizio Sanitario Regionale. Nel corso dell’incontro il...

download-38

Nell’imminenza dell’approvazione dell’atto aziendale proposto dall’Azienda ASL RM G il Sindaco di Subiaco Francesco Pelliccia ha nuovamente incontrato Alessio D’Amato, coordinatore del Servizio Sanitario Regionale. Nel corso dell’incontro il Sindaco ha ribadito l’imprescindibilità della chirurgia e di una sua autonomia funzionale.

L’atto aziendale che deve essere attuato deve corrispondere al decreto regionale 368/14. Da quel documento, ottenuto con tanti sforzi dalle comunità locali, non si può prescindere.

Pretendiamo la garanzia del rianimatore h24 e dell’autonomia della chirurgia, diversamente intraprenderemo azioni a tutela dei nostri cittadini – ha dichiarato il sindaco all’uscita dall’incontro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' morto Guglielmo Mollicone, il padre che non ha smesso mai di lottare per la verità

  • Scontro frontale tra due auto lungo la Cassino-Formia: muore l'89enne Silvana Pellecchia

  • Maxi blitz, ecco chi sono gli arrestati a capo della banda di spacciatori (foto)

  • Cassino, si barrica in un bar e ferisce al volto un carabiniere

  • Muore a 58 anni il carabiniere Vito Antonio De Vita. Lunedì i funerali

  • Supera l'auto della Polizia Provinciale, ma la multa per eccesso di velocità viene annullata perché illegittima

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento