Regione,  Buschini:  pubblicato  bando rivolto ai comuni con risorse destinate alla polizia locale

"Dalla Regione Lazio 1,2 mln ai comuni di euro per potenziare il servizio offerto dalla Polizia Locale. Con l'approvazione di questo bando possiamo sostenere l'acquisto di tutte le attrezzature che aumentano l'efficacia e l'efficienza dei corpi e...

"Dalla Regione Lazio 1,2 mln ai comuni di euro per potenziare il servizio offerto dalla Polizia Locale. Con l'approvazione di questo bando possiamo sostenere l'acquisto di tutte le attrezzature che aumentano l'efficacia e l'efficienza dei corpi e servizi di Polizia Locale: autovetture, attrezzature informatiche, strumenti di controllo e rilevazione della velocità o del tasso alcolico. I finanziamenti possono essere richiesti dai Comuni e delle Unioni di Comuni. Per ciascun intervento, il contributo regionale erogato sarà compreso tra i 20mila e i 50mila euro. Un grande incentivo ai corpi di Polizia Locale che svolgono, nelle realtà locali, un servizio di fondamentale importanza per le comunità".

Questo il commento del consigliere regionale e Presidente della Commissione Bilancio Mauro Buschini in merito al bando regionale, finanziato con oltre 1 milione di euro e finalizzato al miglioramento dei servizi dei Vigili Urbani. Il termine per la presentazione delle domande è il prossimo 15 di Ottobre.

"In un periodo di grave crisi, lo sforzo per trovare le risorse è stato notevole - aggiunge Buschini –, ma la sicurezza è un diritto primario dei cittadini e i Corpi di Polizia locale lavorano costantemente al fine di garantirla nei nostri territori. La Polizia Locale, per la sua prossimità con il territorio, ha un ruolo fondamentale che va dalla prevenzione, passando per la lotta alla microcriminalità per arrivare al controllo dello spazio urbano e del degrado sociale. Garantire a chi vi opera i mezzi necessari è un atto doveroso e quindi bene ha fatto il governo Zingaretti, con l’assessore al ramo Concettina Ciminiello, a destinare preziose risorse destinate al potenziamento del servizio di Polizia locale nei comuni del Lazio”.

AFFIDATO IL SERVIZIO DI MANUTENZIONE DEL TRATTO REGIONALE FERENTINO - SORA

Come da richiesta da parte dell'amministrazione comunale di Alatri guidata dal sindaco Giuseppe Morini, degli altri comuni interessati e grazie all'interessamento del consigliere regionale democratico Mauro Buschini, l'Astral si è attivata ed ha proceduto, lo scorso 25 settembre, all'affidamento del servizio di manutenzione ordinaria, reperibilità, pronto intervento e sorveglianza stradale per il tratto di competenza regionale della Superstrada Ferentino - Sora.

Del resto, non essendo l'Astral dotata di uomini (cantonieri) e mezzi necessari per una ottimale e sicura gestione del tronco viario in questione, la società regionale ha predisposto una perizia e un Capitolato d’Appalto per procedere all’affidamento del servizio di manutenzione.

Gli interventi previsti riguarderanno la sorveglianza stradale quotidiana, servizio di pronto intervento per i trattamenti antigelo, lo sgombero neve, il ripristino della transitabilità messa in crisi a seguito di incidenti stradali o da eventi calamitosi, interventi puntuali per rappezzi stradali, sostituzione e riparazione dei chiusini di ispezione danneggiati, sostituzione barriere guard-rail danneggiate a seguito di incidenti stradali non denunciati, pulizia sede stradale per emergenze varie, sfalcio delle erbe, rifacimento segnaletica orizzontale, pulizia e bonifica pertinenze stradali (piazzuole di sosta).

Considerato lo stato della strada in oggetto e, quindi, la necessità di intervenire urgentemente, si procederà in questa settimana, in attesa della stipula del contratto di appalto, alla consegna all’Impresa dei lavori.

"La Regione Lazio e l'Astral - ha spiegato Buschini - si sono fatte carico, nel tratto di loro competenza, di rispondere alle esigenze dei cittadini in una strada molto trafficata e fondamentale sotto l'aspetto logistico per la nostra provincia e per questo ringrazio l'amministratore dell'Astral Ing. Antonio Mallamo. Il centrosinistra, del resto, questo tratto viario l'ha costruito, mentre in tre anni di governo regionale targato Polverini non abbiamo assistito a neanche un intervento sulla vegetazione: sono stati anni in cui la destra non ha prodotto nulla nel nostro territorio, soprattutto per le responsabilità di chi, come Mario Abbruzzese, avrebbe dovuto rappresentare al meglio le istanze dei nostri concittadini rimaste invece inascoltate".

Clarissa Guerrieri

Potrebbe interessarti

  • Una cerimonia a Cortina per ricordare Fabrizio Spaziani, il medico ciociaro precipitato con l'elicottero (foto e video)

  • Ferentino, gioca un euro al "Million Day" e si porta a casa un milione

  • Spazio, c'è la firma della brillante astronoma frusinate Sara Turriziani sul telescopio Mini-EUSO

  • Non è una provincia per turisti, il Sole 24 Ore spedisce la Ciociaria in fondo alla classifica nazionale

I più letti della settimana

  • Atina, fa un incidente con l'auto delle Poste e si scopre che a bordo c'è anche la madre, denunciata

  • Incidente con il trattore, muore Angelo Patrizi. Oggi i funerali

  • Cassino, rapina a mano armata in pieno centro

  • Paliano, morte di Mario Martini, automobilista serronese indagato per omicidio stradale

  • Tir a fuoco in A1, code e rallentamenti tra Caianello e San Vittore (foto)

  • San Cesareo, presunto caso di malasanità dietro la morte dell'ex sindaco Panzironi. Disposti i funerali

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento