Regione, Sanità; Storace, Abbruzzese, Bianchi, Buschini e Fardelli per la riattivazione ps Ceccano

La drammatica situazione del pronto soccorso dello Spaziani di Frosinone è ormai nota a tutti, tanto che nei giorni scorsi abbiamo assistito all'apertura di una vera e propria vertenza.

La drammatica situazione del pronto soccorso dello Spaziani di Frosinone è ormai nota a tutti, tanto che nei giorni scorsi abbiamo assistito all'apertura di una vera e propria vertenza. Per cercare di porre in essere azioni concrete che permettano di intraprendere una strada per la possibile risoluzione della criticità, tutti i consiglieri regionali eletti nella provincia di Frosinone, Mario Abbruzzese, Daniela Bianchi, Mauro Buschini e Marino Fardelli hanno sottoscritto la proposta del loro collega Francesco Storace ed inerente una possibile riapertura del pronto soccorso di Ceccano. Domani il consiglio regionale valuterà questa risoluzione che a loro avviso consentirebbe un possibile decongestionamento del pronto soccorso del capoluogo.

Il documento in questione sarà discusso come primo punto nel consiglio regionale ed è auspicabile che anche il presidente della giunta Regionale sia favorevole all'approvazione della proposta lanciata da Storace e dai consiglieri ciociari.

Purtroppo, le condizioni di attesa nel pronto soccorso dello Spaziani sono esasperanti e deprimenti. Ogni giorno restano in barella, si badi bene non in un letto, aspettando il ricovero tra i 20 e i 30 malati.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ne deriva un’inevitabile pressione e tensione per lo stesso personale operante nel nosocomio, impegnato a fronteggiare nello stesso tempo le emergenze e l’assistenza a persone che dovrebbero trovarsi nei reparti. Si tratta di fenomeno che richiama un’evidente contraddizione e lacuna presente nelle strategie promosse fino ad ora. Secondo Storace, Abbruzzese, Bianchi, Bschini e Fardelli, al fine di scongiurare altri eventuali casi di malasanità, sarà importante che l'assise dia mandato al presidente Zingaretti di vagliare la possibilità di ripristinare il pronto soccorso di Ceccano, il quale grazie alla sua potenziale offerta sanitaria potrebbe senz'altro consentire una drastica riduzione del congestionamento che al momento blocca lo Spaziani di Frosinone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le tolgono i figli, va in Comune e tenta di strangolare l'assistente sociale

  • Gratta un biglietto 'miliardario' e vince 500 mila euro

  • Tragico incidente nella notte, muore un 37 enne di Colleferro

  • Colpaccio della Polizia, imprenditore arrestato con un chilo di cocaina e una pistola

  • Dipendente comunale per dieci anni usufruisce della Legge 104 riservata agli invalidi ma era tutto falso

  • Coronavirus in Ciociaria, bollettino 29 giugno: altro caso positivo da accesso al pronto soccorso

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento