Simeone: «La Consulta ha dichiarato l'illegittimità costituzionale della riforma delle Province”

Intervento del consigliere regionale del Pdl, Giuseppe Simeone, sulla decisione della Consulta sull'abolizione delle Province.

Intervento del consigliere regionale del Pdl, Giuseppe Simeone, sulla decisione della Consulta sull'abolizione delle Province. La Consulta ha dichiarato l' illegittimità costituzionale della riforma delle Province contenuta nel decreto Salva Italia e il loro riordino, che ne prevede la riduzione in base ai criteri di estensione e popolazione.

“Non è materia da disciplinare con decreto legge” hanno stabilito i giudici costituzionali. «Si tratta di una decisione che avvalora quanto abbiamo sempre sostenuto, che l’abolizione delle Province, non era e non può essere la panacea di tutti i mali. Siamo tutti concordi sulla necessità di procedere con un riordino dell’assetto istituzionale e con un conseguente contenimento della spesa. Ma ora possiamo dire che abbiamo la certezza dell’inconsistenza di un atto che non era altro se non un modo per gettare fumo negli occhi dei cittadini che vogliono servizi di qualità e sanno che le Province possono assicurarli. Si tratta di una grandissima vittoria di cui va dato merito ai giudici costituzionalisti che con la loro decisione hanno restituito dignità ad un Ente, come quello di Latina e delle altre provincie del Lazio e d’Italia , Latina in particolare ha sempre svolto bene il suo lavoro. Si è evitato di dar corso a quello che altro non era se un pasticciaccio istituzionale che non avrebbe tagliato i costi ma semplicemente fatti gravare su altri Enti allontanando di fatto i cittadini dalla politica e rendendo più contorti i meccanismi burocratici. Ora dobbiamo guardare avanti e procedere ad una rivisitazione della carta costituzionale italiana indispensabile per dare un volto nuovo al nostro Paese e una certezza di futuro migliore ai nostri cittadini. Mi auguro che la decisione della Consulta possa essere un freno a chi in questi mesi ha fatto dell’abolizione delle Province un mero strumento di propaganda ai danni della collettività».

Potrebbe interessarti

  • Ferentino, gioca un euro al "Million Day" e si porta a casa un milione

  • Una cerimonia a Cortina per ricordare Fabrizio Spaziani, il medico ciociaro precipitato con l'elicottero (foto e video)

  • Cassino, ecco le zone dove lunedì 19 e martedì 20 mancherà l'acqua

  • Spazio, c'è la firma della brillante astronoma frusinate Sara Turriziani sul telescopio Mini-EUSO

I più letti della settimana

  • Trovato morto in un lago di sangue dall'anziana mamma, fissati i funerali di Corrado Romoli

  • Atina, fa un incidente con l'auto delle Poste e si scopre che a bordo c'è anche la madre, denunciata

  • Cassino, rapina a mano armata in pieno centro

  • Paliano, morte di Mario Martini, automobilista serronese indagato per omicidio stradale

  • San Cesareo, presunto caso di malasanità dietro la morte dell'ex sindaco Panzironi. Disposti i funerali

  • Segni, la città piange il caro Giampaolo Tummolo

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento