Sora, arrestato un polacco aveva rubato un capo di abbigliamento per un valore di 50 euro

Nel pomeriggio odierno, in Sora, i Carabinieri  dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Sora, arrestavano un 36enne cittadino polacco, già censito, per furto aggravato. Il predetto veniva sorpreso mentre rubava alcuni capi di abbigliamento da...

Nel pomeriggio odierno, in Sora, i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Sora, arrestavano un 36enne cittadino polacco, già censito, per furto aggravato. Il predetto veniva sorpreso mentre rubava alcuni capi di abbigliamento da un supermercato per un valore di €50,00 circa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La refurtiva veniva restituita all’avente diritto mentre l’arrestato, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, veniva trattenuto nella camera di sicurezza in attesa dell’udienza di convalida. SANT’ELIA FIUMERAPIDO STUDENTI A SCUOLA DI LEGALITÀ Nella mattinata odierna, 29 Aprile, in Sant’Elia Fiumerapido, nell’ambito delle iniziative connesse al protocollo d’intesa tra l’Arma dei Carabinieri ed il Ministero dell’Università e della Ricerca sulla “Formazione della cultura della legalità”, anche quest’anno, hanno avuto inizio gli incontri con gli studenti delle Scuole Secondarie di Primo e Secondo grado presenti nel territorio del Comando Compagnia Carabinieri. In proposito, il Ten. Massimo Esposito, Comandante del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia, ha tenuto un incontro presso l’Istituto Comprensivo “Scuola Media Inferiore” di quel centro, a cui hanno partecipato circa 100 studenti e 10docenti, nel quale sono stati trattati i seguenti argomenti d’interesse: - rispetto delle regole per una civile convivenza; - sicurezza stradale; - alcool; - droga; - accesso ad internet ed ai rischi connessi. Come negli altri anni, l’attenzione dei partecipanti è stata altissima e molte sono state le domande di approfondimento rivolte all’Ufficiale dagli studenti, che hanno apprezzato molto l’iniziativa e la vicinanza dell’Arma ai cittadini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore fatale lungo la strada per Montecassino, muore Enio Spirito

  • Pontecorvo, muore giovane finanziere, comunità sotto choc

  • Cassinate, terribile schianto nella notte: grave coppia di fidanzati

  • Ceccano, arrestati ‘Sandokan’ e due familiari. Hanno aggredito Morello, troupe di ‘Striscia la notizia’ e Carabinieri

  • Cassino, coltello in pugno crea il panico all'ufficio postale (video)

  • Coronavirus, bollettino 27 maggio: risultato positivo un medico della provincia di Frosinone

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento