Valmontone, Accordo tra comune e scuole per viaggi d'istruzione piu' sicuri

Gite scolastiche più sicure, a Valmontone, dopo l'accordo tra il Comune e gli istituti scolastici cittadini approvato dalla Giunta Latini. Un accordo che mette in sinergia istituzioni scolastiche ed Amministrazione comunale per garantire adeguati...

ciampino_gita_scolastica-620x310

Gite scolastiche più sicure, a Valmontone, dopo l'accordo tra il Comune e gli istituti scolastici cittadini approvato dalla Giunta Latini. Un accordo che mette in sinergia istituzioni scolastiche ed Amministrazione comunale per garantire adeguati controlli a tutti i bus in partenza con i ragazzi per viaggi di istruzione a medio e lungo raggio.

Nello specifico, al termine di diversi incontri tra Comune e dirigenti scolastici, è stato definito un accordo che, in sintesi, impegna le scuole a comunicare all'ufficio pubblica istruzione, con un anticipo di almeno 5 giorni, " i viaggi di istruzione a medio e lungo raggio organizzati e i dati dell'impresa scelta per il trasporto degli studenti". L'ufficio, dal canto suo, trasmette i dati alla Polizia locale che si impegna a " realizzare controlli tecnico/burocratici sugli automezzi utilizzati, verificandone l'idoneità, con almeno due giorni di anticipo rispetto alla data del viaggio di istruzione nelle autorimesse nel caso in cui si tratti di imprese di trasporto aventi sede nel Comune di Valmontone, ovvero direttamente il giorno del viaggio, ove si tratti di imprese aventi domicilio in altro comune". Qualora, si legge nella delibera, "l'esito dei controlli sia pregiudizievole all'effettivo svolgimento del viaggio di istruzione, sarà tempestivamente comunicato ai Dirigenti scolastici per l'adozione degli eventuali provvedimenti richiesti". "Abbiamo ritenuto necessario – spiega il delegato alla pubblica istruzione, Giulio Pizzuti – fornire alle scuole la massima assistenza per garantire ai nostri ragazzi di viaggiare in totale sicurezza. Dopo i tragici fatti di febbraio, il Miur aveva invitato i dirigenti scolastici a porre particolare attenzione sia nella fase di organizzazione delle visite d'istruzione che durante il viaggio, su aspetti relativi alle scelte delle aziende cui affidare il servizio di trasporto, verificando l'idoneità e condotta del conducente, l'idoneità del veicolo e le altre misure di sicurezza. Il Comune di Valmontone ha voluto così fornire alle scuole gli strumenti per farlo in modo adeguato e tempestivo, attraverso la Polizia locale". "In questo periodo – aggiunge il sindaco, Alberto Latini – sono tantissime le classi che effettuano gite scolastiche. Vogliamo che siano giorni di svago per gli alunni e di tranquillità per docenti e genitori. E poiché la tutela della sicurezza dei nostri studenti e dei docenti, all'interno e all'esterno delle strutture scolastiche, è da sempre considerata prioritaria da questa Amministrazione comunale, è stato per noi naturale metterci a tavolino con i dirigenti e trovare la soluzione più semplice ed efficace".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente alla stazione di Ceccano, una persona finisce sotto al treno

  • Fiuggi, spaccio tra i vicoli del centro anche a minorenni. Ecco chi sono i quattro arrestati

  • Pensava di essere povero, invece era titolare di ben nove ditte di trasporti, disabile raggirato

  • Piedimonte, in carcere per anni da innocente ottiene il risarcimento dei danni

  • Weekend in Ciociaria, cosa fare sabato 7 e domenica 8 dicembre

  • Morolo, scontro tra auto e bus, Ivan De Santis di 27 anni non ce l'ha fatta

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento