Valmontone, è improvvisamente deceduto nella notte il farmacista dott. Paolo Brizzi. Lunedì i funerali

E’ improvvisamente deceduto nella nottata il dott. Paolo Brizzi, storico farmacista della città di Valmontone. Valente professionista si era sempre  fatto apprezzare per le sue qualità di uomo, prima , e di politico e soli pochi giorni fa si era...

E’ improvvisamente deceduto nella nottata il dott. Paolo Brizzi, storico farmacista della città di Valmontone. Valente professionista si era sempre fatto apprezzare per le sue qualità di uomo, prima , e di politico e soli pochi giorni fa si era visto in piazza mentre festeggiava la vittoria del neo sindaco Latini.Sin da giovane ha militato nelle file socialiste ed ha fatto parte dei Rotary. Nei giorni scorsi, come accennato prima, era stato visto in città al fianco di Alberto Latini durante il suo primo dibattito pubblico e nulla faceva pensare che potesse lasciarci così all'improvviso, sembrerebbe per un aneurisma all'addome, mentre dormiva nella sua casa (questo quanto ci è era stato riferito in un primo momento...mentre invece sembrerebbe che si sia sentito male nel pomeriggio e solo dopo il ricovero a Tor Vergata è arrivata, purtroppo, la morte). La notizia in un attimo ha fatto il giro della rete e su facebook sono iniziate ad arrivare le condoglianze alla famiglia.

Era il titolare dell’avviatissima farmacia di via Casilina 130 a Valmontone ed era amico di tutti. Un farmacista di cui ci si poteva fidare ed i suoi consigli spesso venivano ascoltati dai numerosi clienti. I funerali sono stati fissati per le ore 15 di domani 3 Giugno, nella chiesa dell’Assunta.

GF

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roccasecca, la sua moto si scontra con un'auto e muore a ventotto anni

  • Weekend in Ciociaria, cosa fare sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Giovane vola giù dal balcone in piena notte e muore sul colpo

  • Scappa di casa con la figlioletta. Torna, la lascia con il padre e se va dal suo nuovo amore conosciuto in rete

  • Alatri, l'ultimo e straziante saluto a Marco Cialone

  • Fiuggi, botte alla mamma. Due sorelline la salvano con una videochiamata alla nonna

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento