Sant'Andrea del Garigliano, ciclista cade e batte la testa, trasportato in eliambulanza a Roma

L'uomo, di 60anni, residente a Formia ha riportato un serio trauma cranico. Le sue condizioni sarebbero molto gravi

Una gita in bicicletta si trasforma in tragedia per un sessantenne di Formia che è caduto ed ha battuto violentemente la testa sull'asfalto. L'incidente sulla sue ruote è avvenuto questa mattina in una strada  secondaria di Sant'Andrea su Garigliano. Da alcune informazioni raccolte sembrerebbe che l'anziano abbia perso improvvisamente il controllo del mezzo, rovinando a terra. 

I soccorsi

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale stazione che hanno provveduto a raccogliere le prime testimonianze ed i medici dell'Aresl 118 che hanno prestato le prime cure al ferito. I sanitari constatando la gravità delle sue condizioni hanno deciso di trasferire il paziente in eliambulanza presso un centro attrezzato della capitale.

La diagnosi

I medici dell'ospedale capitolino, che hanno tempestivamente monitorato il sessantenne, hanno diagnosticato un grave trauma cranico come conseguenza dalla violenta caduta in bicicletta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colleferro, al via le assunzioni a Leroy Merlin. Ecco come fare a candidarsi

  • Bimba di dieci mesi rischia di soffocare al centro commerciale, salvata da un infermiere

  • Morte di Simone Maini, indagati un ingegnere e i due agricoltori. Oggi l'ultimo saluto

  • Omicidio Mollicone, le struggenti parole del militare-poeta

  • Cassinate, la storia di Giovanni Nardelli: da studente di periferia a manager di successo

  • Scontro tra tir in A1 tra Arezzo e Valdarno, ferito un 39enne di Frosinone

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento