Sant'Andrea sul Garigliano, minacce sui social ed al telefono ai carabinieri. Arrestato un 45enne

Nelle ultime due settimane la pagina facebook dell'uomo si era trasformata in un continuo lancio di minacce a chi lo teneva sotto controllo

Ha usato la sua pagina facebook per inviare messaggi di minaccia ai carabinieri che lo tenevano sotto controllo. Ha telefonato ad un sottufficiale minacciandolo di gravi ritorsioni se avesse continuato a seguirlo. Ha continuato a frequentare pregiudicati nonostante il divieto emesso dal giudici spagnoli dopo che lo hanno condannato per aver picchiato un poliziotto iberico.

L'arresto

Il modus operandi di D. B., 45enne di Sant'Andrea sul Garigliano è finito ieri sera con l'arresto. Gli uomini del capitano Ivan Mastromanno e del luogotenente Gennaro Raucci hanno notificato al pregiudicato l'ordine di custodia cautelare per l'aggravio di condotta emesso dal gip di Cassino. Nelle ultime due settimane la pagina social dell'uomo si era trasformata in un continuo lancio di minacce a chi lo teneva sotto controllo.

Potrebbe interessarti

  • Minacce alla moglie, noto medico verolano sospeso dalla Asl di Frosinone

  • Il ricordo di Nadia Toffa: quella volta che parlò dei tumori della Valle del Sacco

  • Ferentino, gioca un euro al "Million Day" e si porta a casa un milione

  • Cassino, ecco le zone dove lunedì 19 e martedì 20 mancherà l'acqua

I più letti della settimana

  • Sora-Arpino, notte di sangue. Auto contro un muretto muore la giovane Stella Tatangelo (foto)

  • Sora, l'ultimo straziante saluto a Stella tra gli amici e le rose bianche (video)

  • Cassino-Formia, con l'auto sullo spartitraffico. Grave una ragazza di 24 anni

  • Trovato morto in un lago di sangue dall'anziana mamma

  • Piedimonte San Germano, scontro auto-moto, grave un centauro (foto e video)

  • Sora sotto choc per la tragedia di Arpino. Lutto cittadino nel giorno dei funerali di Stella Tatangelo

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento