Santopadre, i carabinieri interrompono un rave party. Tra i giovani ecstasy, cocaina e hashish

Sono stati identificati circa 70/80 giovani, in larga parte provenienti dall'hinterland romano, molti di loro con precedenti specifici per uso/spaccio di sostanze stupefacenti

Alle prime luci dell'alba, in loc. Vallemammoli, agro di Santopadre, i Carabinieri della Compagnia di Sora hanno interrotto un rave party che si stava svolgendo su di un terreno privato. Sono stato identificati circa 70/80 giovani, in larga parte provenienti dall'hinterland romano, molti di loro con precedenti specifici per uso/spaccio di sostanze stupefacenti.

A seguito delle perquisizioni personali e veicolari eseguite, un ragazzo della provincia di Rieti veniva trovato in possesso di cinque dosi di sostanza stupefacente di tipo sintetico, mentre una ragazza, originaria di Ceprano, veniva trovata in possesso di una dose di cocaina, una di md ed una di hashish. L'organizzatore risultava essere proprietario del terreno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pontecorvo, incidente di via Leuciana, perde la vita l'autotrasportatore Tommaso Pulcini

  • Due carabinieri investiti da una macchina che ha forzato il posto di blocco

  • Il Magicland pronto per la nuova stagione ma scompare la parola Valmontone, una sconfitta della classe politica locale

  • Pontecorvo, dopo lo schianto di ieri sera in via Leuciana muore anche Luca Forte

  • Cassino, cade in un tombino lasciato aperto e si rompe la faccia

  • Anagni, aperto il nuovo supermercato Conad all’Osteria della Fontana

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento