Scossa di terremoto di 3.9. Avvertita distintamente anche in Ciociaria e nella provincia di Roma

L'INGV fa sapere che l'epicentro è stato individuato tra Scurcola Marsicana e Tagliacozzo(Aq) a 8 chiloemtri di profondità

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.9 (fonte INGV)  con epicentro a Tagliacozzo in provincia dell’Aquila a 8 Km di profondità è stata avvertita alle 21 e 58 di domenica sera.

Scossa sentita anche in Ciociaria e in provincia di Roma

La scossa, nonostante la lontanza, si è sentita distintamente nel sud della provincia di Roma e nel Nord Ciociaria. Le case hanno oscillato per alcuni secondi e le persone dopo qualche minuto sono andate sui social per cercare conferma di quella che alla prima impressione poteva sembrare la conseguenza di un fulmine caduto a distanza ravvicinata. In quei minuti tutta la zona dal frusinate fino alla Capitale era battuta da un forte temporale con te fulmini e pioggia battente. Per il momento non sono stati individuati danni a case od altro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In aggiornamento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gratta un biglietto 'miliardario' e vince 500 mila euro

  • Tragico incidente nella notte, muore un 37 enne di Colleferro

  • Colpaccio della Polizia, imprenditore arrestato con un chilo di cocaina e una pistola

  • Dipendente comunale per dieci anni usufruisce della Legge 104 riservata agli invalidi ma era tutto falso

  • Coronavirus, chiusa un’azienda che lavora il ferro a Morolo

  • Cassino, a rischio chiusura reparti fondamentali dell’ospedale Santa Scolastica

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento