Scossa di terremoto di 3.9. Avvertita distintamente anche in Ciociaria e nella provincia di Roma

L'INGV fa sapere che l'epicentro è stato individuato tra Scurcola Marsicana e Tagliacozzo(Aq) a 8 chiloemtri di profondità

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.9 (fonte INGV)  con epicentro a Tagliacozzo in provincia dell’Aquila a 8 Km di profondità è stata avvertita alle 21 e 58 di domenica sera.

Scossa sentita anche in Ciociaria e in provincia di Roma

La scossa, nonostante la lontanza, si è sentita distintamente nel sud della provincia di Roma e nel Nord Ciociaria. Le case hanno oscillato per alcuni secondi e le persone dopo qualche minuto sono andate sui social per cercare conferma di quella che alla prima impressione poteva sembrare la conseguenza di un fulmine caduto a distanza ravvicinata. In quei minuti tutta la zona dal frusinate fino alla Capitale era battuta da un forte temporale con te fulmini e pioggia battente. Per il momento non sono stati individuati danni a case od altro.

In aggiornamento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Weekend in Ciociaria, cosa fare sabato 16 e domenica 17 novembre

  • Colleferro, commozione e lacrime al funerale di Giuseppe Sinibaldi (foto)

  • San Vittore, terribile schianto in A1: giovane autista perde una gamba

  • Fuori in permesso, non fa ritorno al carcere di Frosinone. Ricercato un pericoloso detenuto

  • Cassino, autista ferito e trasferito dopo ore: esposto dei familiari contro il pronto soccorso

  • Maltempo, dopo la pioggia è il forte vento a fare danni in Ciociaria. A Cassino grosso albero cade su via Casilina (foto)

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento