Serrone, schiaffi in faccia alla moglie. Allontanato un 41enne del posto

Il provvedimento emesso dal Gip di Frosinone è stato fatto rispettare dai carabinieri della stazione di Piglio

foto di archivio

L’ennesimo episodio di violenza familiare ai danni di una donna questa volta arriva dal nord della Ciociaria ed in particolare dal picco borgo del Serrone. Qui nelle ore scorse i carabinieri della stazione di Piglio hanno dato esecuzione all’ordinanza applicativa della misura cautelare personale dell’allontanamento dalla casa coniugale nei confronti di un 41enne di Serrone, già censito per reati contro la persona.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli schiaffi in faccia alla moglie

Il provvedimento è stato emesso dal GIP del Tribunale di Frosinone, a seguito dei maltrattamenti posti in essere da diverso tempo dall’uomo nei confronti della coniuge, colpita con schiaffi in volto e lancio di suppellettili, nonché fatta oggetto di reiterate ingiurie per futili motivi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore fatale lungo la strada per Montecassino, muore Enio Spirito

  • Pontecorvo, muore giovane finanziere, comunità sotto choc

  • Ceccano, Marcello Pisa morto non lontano dal carrello in cui è stato trovato

  • Cassinate, terribile schianto nella notte: grave coppia di fidanzati

  • Scandalo alla Croce Rossa, il presidente denuncia ammanchi per 300 mila euro

  • Coronavirus in Ciociaria, bollettino 25 maggio: nessun contagio ma, dopo 8 giorni, un altro decesso

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento