Sgurgola, uomo del posto compra un motociclo on-line ma viene raggirato

Era stato "attirato" dal prezzo molto conveniente. Solo dopo qualche giorno ha capito, però, di essere stato truffato

Mette l’annuncio on-line per vendere un motociclo è tutta una truffa. Questo quanto fatto da un 62enne residente a Brescia che nei giorni scorsi ha pubblicato sul noto sito di e-commerce subito.it la foto del suo scooter bello fiammante. Peccato che questo mezzo a due ruote esistesse solo nella sua fantasia.

La truffa

A cadere nella truffa un 43enne della Sgurgola che una volta visionato l’annuncio ha contattato il venditore e trovato l’accordo sul prezzo finale ha deciso di versare 350 euro su una carta postepay intestata al truffatore di Brescia. Dopo qualche giorno, però, del motociclo nessuna traccia e soprattutto il numero di telefono del tizio di Brescia non era più raggiungibile. Solo a questo punto il ciociaro ha capito di essere stato truffato e si è rivolto ai carabinieri della locale stazione per sporgere denuncia. L’uomo bresciano è stato denunciato per truffa.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Roccasecca, la sua moto si scontra con un'auto e muore a ventotto anni

  • Weekend in Ciociaria, cosa fare sabato 12 e domenica 13 ottobre

  • Giovane vola giù dal balcone in piena notte e muore sul colpo

  • Scappa di casa con la figlioletta. Torna, la lascia con il padre e se va dal suo nuovo amore conosciuto in rete

  • Alatri, l'ultimo e straziante saluto a Marco Cialone

  • Fiuggi, botte alla mamma. Due sorelline la salvano con una videochiamata alla nonna

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento