Sicurezza delle strade: ACI Frosinone plaude al lavoro dell’Amministrazione provinciale

Piano di interventi per 46 cantieri e 1,5 milioni di euro

La Provincia ha annunciato un piano di interventi per 46 cantieri e 1,5 milioni di euro. Questa notizia è stata colta con estremo favore dall’Automobile Club Frosinone che da sempre si batte per la sicurezza delle strade e la salvaguardia delle vite di chi utilizza le stesse, sia come pedone, sia come conducente di auto, biciclette o motoveicoli.

Uno sforzo fondamentale

Gli incidenti stradali, infatti, sono un fenomeno che vede in differenti motivazioni la propria esistenza: da quelle personali, legate alle condizioni fisiche del guidatore per patologie esistenti o per abuso di sostanze alcoliche e psicotrope, a quelle ambientali e tecniche come, appunto, la manutenzione stradale che con i consistenti tagli ai trasferimenti dei vari Governi centrali nei confronti degli enti locali, è diventata molto lacunosa e, in alcuni casi, emergenziale. Fondamentale- conclude Federico dell- lo sforzo che il Presidente Pompeo ha fatto assieme alla sua squadra per reperire fondi con un certosino lavoro di tagli, rimodulazione della spesa e risparmi di gestione è davvero encomiabile così come il confronto che si è avuto con i sindaci e gli amministratori che hanno potuto, quindi, concertare con l’ente provinciale le criticità e le più urgenti necessità per il territorio.  Speriamo che si passi subito alla fase attuativa perché la tempestività in queste tematiche è fondamentale".


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Forte scossa di terremoto. Dopo la paura ecco le ordinanze di chiusura delle scuole

  • Operazione “Gli Intoccabili”, arrestate altre cinque persone

  • Colleferro, operaio morto nella discarica: indagato l'autista del compattatore

  • Colleferro, operaio muore all'interno della discarica di Colle Fagiolara

  • Omicidio Mollicone, la famiglia Mottola rompe il silenzio: "Innocenti, possiamo dimostrarlo"

  • Cassino, 'movida' da panico tra grida, pugni e colpi di pistola in aria

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento