Cassino, sindaco accusa un malore dopo un alterco e si dimette

Carlo Maria D'Alessandro impegnato in una riunione sulle 'strisce blu' avrebbe discusso animatamente con Francesca Calvani. Sul posto due ambulanze dell'Ares 118. Entrambi hanno rifiutato il ricovero.

La questione 'strisce blu' quasi stava mettendo a repentaglio la vita del sindaco Carlo Maria D'Alessandro che, al culmine di un violento alterco con il consigliere conunale Francesca Calvani, ha accusato un malore. Lo stesso primo cittadino di Cassino ha poi protocollato le dimissioni. L'alterco sarebbe avvenuto nella stanza del primo cittadino dov'era in corso un confronto sulla delicata questione dei parcheggi a pagamento. Prima i toni accesi, poi le grida e poi il mancamento del sindaco che ha avuto uno violento sbalzo di pressione. Sul posto due ambulabnze dell'Ares 118 ma entrambi hanno rifiutato il ricovero. Nessuna dichiarazione dai gruppi consiliari.

seguono aggiornamenti

Potrebbe interessarti

  • Una cerimonia a Cortina per ricordare Fabrizio Spaziani, il medico ciociaro precipitato con l'elicottero (foto e video)

  • Ferentino, gioca un euro al "Million Day" e si porta a casa un milione

  • Spazio, c'è la firma della brillante astronoma frusinate Sara Turriziani sul telescopio Mini-EUSO

  • Non è una provincia per turisti, il Sole 24 Ore spedisce la Ciociaria in fondo alla classifica nazionale

I più letti della settimana

  • Atina, fa un incidente con l'auto delle Poste e si scopre che a bordo c'è anche la madre, denunciata

  • Incidente con il trattore, muore Angelo Patrizi. Oggi i funerali

  • Cassino, rapina a mano armata in pieno centro

  • Paliano, morte di Mario Martini, automobilista serronese indagato per omicidio stradale

  • Tir a fuoco in A1, code e rallentamenti tra Caianello e San Vittore (foto)

  • San Cesareo, presunto caso di malasanità dietro la morte dell'ex sindaco Panzironi. Disposti i funerali

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento