Sora, 67enne trovato morto sotto un viadotto nei pressi dell'ospedale, una città sotto choc

La scoperta è stata fatta nelle prime ore del mattino. Dai primi elementi raccolti sembrerebbe che Franco Alonzi, ex metronotte, ha fatto un volo di oltre 40 metri

Il luogo del ritrovamento

Il cadavere di un uomo è stato ritrovato questa mattina sotto ad un viadotto nei pressi dell'ospedale di Sora. Dalle prime informazioni raccolte dai carabinieri intervenuti sul posto sembrerebbe che l'uomo, Franco Alonzi, ex metronotte, residente a Sora, abbia lasciato la sua auto, una Fiat Panda Bianca, sopra al cavalcavia a poche decine di metri dove è stato ritrovato morto.

Le indagini dei carabinieri

I militari della locale compagnia di Sora, insieme agli agenti della polizia locale stanno cercando di fare luce su questa morte che si è tinta di giallo. Gli investigatori non escludono nessuna pista, compresa quella del suicidio. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del comando provinciale che stanno cercando di recuperare la salma. Di certo si sa che l'uomo avrebbe fatto un volo di circa 40 metri. Le indagini proseguono a ritmo serrato.

Potrebbe interessarti

  • Tecnici Acea tentano di entrare in una stradina privata, si mette di traverso con l’auto e li blocca

  • Cassino, 700 persone usano l’acqua pubblica ma non la pagano

  • Pronto soccorso dello Spaziani: "un vero e proprio inferno". Aumentano disagi e polemiche

  • Città in lutto per la morte dell'ex vice comandante dei vigili urbani Vincenzo Belfiore

I più letti della settimana

  • Precipita dal sesto piano dell'ospedale di Frosinone e muore

  • Muore dopo un volo di oltre 15 metri all'ospedale. Identificato l'uomo

  • Si ribaltano con l'auto mentre vanno al mare. Due ragazzi di Paliano in gravi condizioni

  • Bimbo di tre anni azzannato alla testa da un cane maremmano

  • Cassino-Pontercorvo, incidente in A1. Grosso tir va a sbattere sul guardrail e perde il carico (foto)

  • Ceprano, lei si rifiuta di avere rapporti sessuali e lui tenta di strangolarla

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento