Sora, successo per il convegno "La Rigenerazione urbana, la comunicazione identitaria dei luoghi e il turismo"

Tanti gli spunti e gli interventi di tecnici esperti del settore per valorizzare i borghi ciociari da un punto di vista turistico e socio- artistico

Il  convegno  svoltosi presso l’auditorium “ De Sica” a Sora sulla "Rigenerazione Urbana- Comunicazione identitaria e Sviluppo Turistico",  fortemente voluto dalla BCC di Paliano, agenzia di Sora a cui hanno relazionato gli Arch.tti: Luca Calselli , Luciano Rea e l’ing. Claudia Bettiol per il turismo, ha riscontrato un importante  successo.

I partecipanti

Sono intervenuti il Sindaco della città Roberto De Donatis, che ha parlato delle importanti criticità anche turistiche delle città e della difficoltà di trovare sostegni economici per fronteggiarle, il Cons. Gianluca Quadrini, Capogruppo di Forza Italia alla Provincia nonché Presidente della XV comunità montana" Ed oggi ha prevalso l’idea del gioco di squadra fatto di collaboratori che si sono impegnati e ci hanno creduto dando vita ad un progetto innovativo. Un ringraziamento va ai professori e relatori, alla Banca BCC Paliano con il suo presidente che ha deciso di investire su un tal progetto. Lungimirante è stato altresì, il sindaco di Colleferro che si è assunto le proprie responsabilità, cosa difficile oggigiorno per un politico". A seguire il saluto del Consigliere di Amministrazione della BCC di Paliano, Marco Cicini, che ha rassicurato i numerosi presenti che la banca per questi problemi sarà molto vicino a quanti si dedicheranno alla Rigenerazione Urbana, per rilanciare il lavoro anzitutto, e i borghi attraverso il turismo. Erano presenti anche il Consigliere della BCC di Paliano Giuliano Caldaroni e il direttore della filiale di Sora, Cosimo Saginario e rappresentanti di Colleferro,  Bellegra e Rocca Priora.

Interventi tecnici

L'intervento tecnico dell’ arch. Luciano Rea ( Presidente Associazione Distretto del Desing) si è concentrato sull’ uomo al centro  non solo del dibattito ma soprattutto dell’identità dei centri storici ciociari. L’architetto Luca Calselli, che si è scoperto nuovo manager Italiano delle Reti d’impresa, è intervenuto prospettando la possibilità di presentare un progetto unico dei quattro comuni per cui ha creato la rete al fine di avere un finanziamento Europeo per la Cultura. E’ stato un intervento appassionato e pieno di spunti, lungamente applaudito dai presenti .

Le parole dell’ing. Claudia Bettiol

Infine l’intervento dell’Ing. Claudia Bettiol, ricercatrice turistica, nonché fondatrice del portale internazionale Discoverplaces.travel, nonchè prossima autrice  di un’importante guida turistica stampata bilingue per tutti i 377 comuni del Lazio. L' ing. Bettiol, ha evidenziato che La Ciociaria, pur avendo tantissime  “preziosità” per attrarre turismo è purtroppo rimasta sotto zero quanto a percentuale di turisti in visita nei propri borghi. Pochi i turisti che arrivano per proprio conto, scarsi gli interventi per intercettarli e farli soggiornare per un periodo maggiore. La Bettiol ha sottolineato come ci sia necessità di investimento nel settore del turismo, di organizzazione perchè tanti sarebbero gli spunti e i vantaggi a partire da quelli di ritorno economico e di occupazione.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Maltempo, fiocchi bianchi nel Nord della Ciociaria. Ecco i comuni imbiancati (foto e video)

  • Cronaca

    Arrestati dai carabinieri due affiliati del clan "Schiavone" che si nascondevano nel capoluogo ciociaro

  • Attualità

    Scuola al freddo, sta per finire l'odissea del C.P.I.A

  • Cronaca

    Pico, panettiere furbetto si attacca abusivamente alla rete del gas, arrestato

I più letti della settimana

  • Cade nel vuoto da oltre 30 metri di altezza. Muore un operaio di Roccasecca

  • Cassino, bimbo di 2 anni rischia il soffocamento, salvato da un carabiniere fuori servizio

  • Muore cadendo nel vuoto, è Manuel Cipollaro la vittima dell’incidente sul lavoro

  • Maltempo, temperature in calo e nelle prossime ore occhio alle nevicate

  • Cassino, anziani presi a martellate, parla il figlio: "Vittime di una violenza che lascia senza fiato"

  • Cassino, impiegato comunale stroncato da un malore

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento