Supino, malmenato dal padrone di una porcilaia finisce in ospedale

Una brutta storia di "cattivo" vicinato che andava avanti da molto tempo. I due sono arrivati alle mani alla stazione ferroviaria di Ferentino

Malmenato dal proprietario di una porcilaia perché non voleva più respirare quegli odori nauseabondi che a suo dire gli avrebbero causato anche una seria malattia a livello polmonare. L’uomo, un sessantacinquenne  di Supino, era finito in ospedale a causa di quella aggressione.

La contusione

I medici del nosocomio frusinate l’avevano refertato diagnosticando una contusione nella regione epigastrica. l'aggressore, S.L. 56 anni, titolare dell’allevamento di suini, da tempo discuteva con il pensionato perché di spostare quella porcilaia in un luogo più consono non ne voleva sapere. Una volta appreso che l'anziano si era rivolto agli avvocati Pierluigi Taglienti e Lucia Meloni per essere rappresentato nelle opportune, si era maggiormente adirato.

La lite nella stazione ferroviaria

Così quando un giorno aveva incontrato l'uomo all’interno della stazione ferroviaria di Ferentino, aveva cominciato a discutere con lui. Ma dalle parole ben presto era passato ai fatti e, minacciando l’anziano, l’aveva scaraventato a terra colpendolo con una grossa borsa allo stomaco. Trasportato in ospedale l’uomo era dovuto ricorrere alle cure dei medici.

La denuncia

Ma a quel punto oltre a denunciare il 56enne  per inquinamento ambientale aveva fatto scattare una denuncia anche per lesioni personali. Adesso il titolare della porcilaia è finito sotto processo per il reato di lesioni. personali. Ma non è tutto: a seguito di quegli odori nauseabondi che era stato costretto ad inalare per lungo tempo, il pensionato aveva cominciato ad avere seri problemi di salute. Per tale motivo adesso ha intentato un procedimento giudiziario per ottenere un congruo risarcimento danni. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colleferro, Amazon apre entro fine anno. Al via le assunzioni, le figure ricercate e le condizioni

  • "Mia madre umiliata da un infermiere prima di morire" la drammatica denuncia sul web

  • Pontecorvo, incidente di via Leuciana, perde la vita l'autotrasportatore Tommaso Pulcini

  • È Gaetano Bonanni di Segni il ciclista trovato morto sull’Anticolana

  • Lascia i figli di 2 e 5 anni da soli a casa tra lo sporco per andare da amici

  • Il Magicland pronto per la nuova stagione ma scompare la parola Valmontone, una sconfitta della classe politica locale

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento