Cassino, incappucciati ed armati tentano di rapinare il portiere dell'hotel Diana

L'uomo, chiuso all'interno della struttura per il turno di notte, è riuscito a dare l'allarme ed a mettere in fuga i due malviventi che avevano un accento straniero

Hanno tentato di rapinare il portiere di notte dell'hotel Diana di Cassino ma sono stati messi in fuga dallo stesso dipendente che, barricato all'interno, ha dato l'allarme. Ad entrare in azione, la scorsa notte, in via Ausonia, sono stati due banditi che a volto coperto, armati di coltello ed accento straniero, hanno tentato il colpo. La tenacia dell'uomo ha evitato il peggio. Sulla vicenda stanno ora indagando carabinieri e polizia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colleferro, al via le assunzioni a Leroy Merlin. Ecco come fare a candidarsi

  • Bimba di dieci mesi rischia di soffocare al centro commerciale, salvata da un infermiere

  • Morte di Simone Maini, indagati un ingegnere e i due agricoltori. Oggi l'ultimo saluto

  • Omicidio Mollicone, le struggenti parole del militare-poeta

  • Scopre il marito con l'amante e con l'auto sfonda parte di un'attività commerciale

  • E' morto Tonino Cianfarani, l'assassino di Samanta Fava

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento