Cassino, incappucciati ed armati tentano di rapinare il portiere dell'hotel Diana

L'uomo, chiuso all'interno della struttura per il turno di notte, è riuscito a dare l'allarme ed a mettere in fuga i due malviventi che avevano un accento straniero

Hanno tentato di rapinare il portiere di notte dell'hotel Diana di Cassino ma sono stati messi in fuga dallo stesso dipendente che, barricato all'interno, ha dato l'allarme. Ad entrare in azione, la scorsa notte, in via Ausonia, sono stati due banditi che a volto coperto, armati di coltello ed accento straniero, hanno tentato il colpo. La tenacia dell'uomo ha evitato il peggio. Sulla vicenda stanno ora indagando carabinieri e polizia.

Potrebbe interessarti

  • Una cerimonia a Cortina per ricordare Fabrizio Spaziani, il medico ciociaro precipitato con l'elicottero (foto e video)

  • Ferentino, gioca un euro al "Million Day" e si porta a casa un milione

  • Spazio, c'è la firma della brillante astronoma frusinate Sara Turriziani sul telescopio Mini-EUSO

  • Non è una provincia per turisti, il Sole 24 Ore spedisce la Ciociaria in fondo alla classifica nazionale

I più letti della settimana

  • Atina, fa un incidente con l'auto delle Poste e si scopre che a bordo c'è anche la madre, denunciata

  • Incidente con il trattore, muore Angelo Patrizi. Oggi i funerali

  • Cassino, rapina a mano armata in pieno centro

  • Paliano, morte di Mario Martini, automobilista serronese indagato per omicidio stradale

  • San Cesareo, presunto caso di malasanità dietro la morte dell'ex sindaco Panzironi. Disposti i funerali

  • Tir a fuoco in A1, code e rallentamenti tra Caianello e San Vittore (foto)

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento