La terra torna a tremare tra la Ciociaria e l’Abruzzo. A Sora gente in strada, evacuate le scuole

Una scossa di 3.1 di magnitudo è stata registrata questa mattina alle 8 e 30 con epicentro a Balsorano. Evacuate le scuole anche ad Isola del Liri

Torna a tremare la terra tra i confini del Lazio e l’Abruzzo. Verso le 8 e 30 di questa mattina, come riportato dall’INGV, c’è stata una scossa di magnitudo 3.1. L’epicentro del terremoto è stato registrato a 5 chilometri a sudest di Balsorano, ad una profondità di 9 chilometri.

L'epicentro a Balsorano

Il movimento tellurico è stato avvertito nelle zone di confine tra la Ciociaria e la terra abruzzese ed a Sora c’è stato anche chi per paura è sceso in strada. La paura, come avviene sempre in questi casi, in poco tempo si è diffusa in rete e le segnalazioni dei cittadini che l’hanno avvertita sono arrivate fino al Nord del frusinate. Per fortuna, al momento, non si registrano danni.

Scuole evacuate

Subito dopo la scossa gli studenti delle scuole di Sora ed Isola del Liri sono stati fatti uscire dai plessi scolastici cosi come previsto dalla legge. Roberto De Donatis, sindaco di Sora, non ha emesso nessuna ordinanza di chiusura della scuole e degli edifici pubblici.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    La storia di Memmè scampato alla morte che ha trovato il calore della solidarietà

  • Attualità

    Inquinamento, centinaia di lenzuoli bianchi gridano "Basta" (foto e video)

  • Sport

    Frosinone-Sassuolo, le pagelle giallazzurre: disastro collettivo 

  • Attualità

    Approvato il nuovo parcheggio nell’area scalo per riqualificare la zona

I più letti della settimana

  • Cassino, bimba di sette anni cade dal balcone, era sola in casa

  • Colleferro, esplode una macchina in pieno centro. Dopo la paura resta il mistero

  • Colleferro, donna trovata morta in camera da letto. Mistero sulle cause del decesso (Foto e video)

  • Sora, ancora una morte inspiegabile. Donna trovata priva di vita in casa

  • Gianfranco Pescosolido assassinato da tre ragazzini con 25 coltellate all'addome

  • Piedimonte, posti di lavoro in cambio di voti, indagati sindaco e vice sindaco

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento