Terremoto, la terra trema ancora in Molise. Paura in alcune zone della Ciociaria ed a sud di Roma

Dopo quella della notte di ferragosto, alle 20 e 19 un'altra scossa intorno al quinto grado

Alle 20.19 una nuova scossa di terremoto ha colpito il Molise. La magnitudo provvisoria è compresa tra 4.9 e 5.5. Per la localizzazione e la magnitudo definitiva, gli aggiornamenti saranno pubblicati sul sito ufficiale dell'istituto nazionale di geofisica e vulcanologia. Questo l'aggiornamento delle ore 20:28: Magnitudo 5.2
Dopo la paura della notte di Ferragosto ci siamo di nuovo e anche questa volta la scossa si è sentita distintamente in quasi tutta la Ciociaria da Cassino ad Anagni ma anche nelle zone a sud-est di Roma da Colleferro a Tivoli.
A Ferentino numerosi gli abitanti che si sono riversati in strada. Identica situazione a Veroli, Strangolagalli e Sora dove le scosse sono state avvertite più nitidamente.
Per il momento non si hanno notizie di danni materiali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Forte scossa di terremoto. Dopo la paura ecco le ordinanze di chiusura delle scuole

  • Operazione “Gli Intoccabili”, arrestate altre cinque persone

  • Colleferro, operaio morto nella discarica: indagato l'autista del compattatore

  • Colleferro, operaio muore all'interno della discarica di Colle Fagiolara

  • Omicidio Mollicone, la famiglia Mottola rompe il silenzio: "Innocenti, possiamo dimostrarlo"

  • Piglio-Anagni, rifiuti e mazzette. Gare vinte grazie a soldi ed auto a noleggio al tecnico comunale

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento