Torre Cajetani, crolla il muro del centro anziani. Sfiorata la tragedia

Pomeriggio di paura nel piccolo centro ciociaro. Alcuni testimoni hanno riferito di aver sentito prima un tremolio e poi un forte boato. Per fortuna nel piazzale non vi era nessuno

Crolla il muro del centro anziani a Torre Cajetani, sfiorata la tragedia. Il muro è letteralmente franato portandosi dietro pavimento, vasi e ringhiere. Fortunatamente al momento del crollo non c'era nessuno nel piazzale, anche le auto in quel momento non stavano transitando. Viceversa si sarebbe consumata una vera e propria catastrofe.

Il tremolio ed il tremendo boato

Il presidente del centro anziani Giuseppe Peloso avrebbe riferito  di aver udito le mura tremare e poi un enorme boato. Qualcuno vedendo che era rimasto illeso avrebbe gridato al miracolo. E anche vero che già nel 2015 quella situazione di pericolo era stata segnalata al prefetto, alla Provincia ed al Comune. Ma nonostante quelle rimostranze il tutto era rimasto lettera morta.

L'arrivo di vigili del fuoco e dei carabinieri

Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco che hanno provveduto a mettere in sicurezza tutta la zona transennando la parte considerata ancora a rischio. Sul posto subito dopo il crollo sono intervenuti anche i Carabinieri che hanno avviato le indagini del caso. La strada di accesso alla città invasa da calcinacci è rimasta chiusa per oltre un'ora.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pontecorvo, incidente di via Leuciana, perde la vita l'autotrasportatore Tommaso Pulcini

  • Due carabinieri investiti da una macchina che ha forzato il posto di blocco

  • Il Magicland pronto per la nuova stagione ma scompare la parola Valmontone, una sconfitta della classe politica locale

  • Pontecorvo, dopo lo schianto di ieri sera in via Leuciana muore anche Luca Forte

  • Cassino, cade in un tombino lasciato aperto e si rompe la faccia

  • Anagni, aperto il nuovo supermercato Conad all’Osteria della Fontana

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento