Fa dei graffiti diffamatori in strada, denunciato un 54enne di Colleferro

L’uomo è stato rintracciato dai carabinieri di Trevi Nel Lazio che hanno portato avanti le indagini

Nel giro di qualche settimana è stato rintracciato l’autore dei “graffiti diffamatori” verso un cittadino di Trevi nel Lazio ritrovati sulla strada che da Guarcino va a Piglio in località Altipiani di Arcinazzo. L’uomo, un 54enne di Colleferro, si era messo di impegno ed aveva deturpato con le scritte offensive il manto stradale, un cassonetto dell’immondizia, una pensilina della fermata dell’autobus ed un muro di cinta di una casa.Dopo la denuncia i carabinieri della stazione di Trevi nel Lazio hanno rintracciato quest’uomo residente a Colleferro, appunto, che è stato denunciato per diffamazione, deturpamento ed imbrattamento di cose altrui.

Potrebbe interessarti

  • Minacce alla moglie, noto medico verolano sospeso dalla Asl di Frosinone

  • Il ricordo di Nadia Toffa: quella volta che parlò dei tumori della Valle del Sacco

  • Ferentino, gioca un euro al "Million Day" e si porta a casa un milione

  • Cassino, ecco le zone dove lunedì 19 e martedì 20 mancherà l'acqua

I più letti della settimana

  • Sora-Arpino, notte di sangue. Auto contro un muretto muore la giovane Stella Tatangelo (foto)

  • Sora, l'ultimo straziante saluto a Stella tra gli amici e le rose bianche (video)

  • Cassino-Formia, con l'auto sullo spartitraffico. Grave una ragazza di 24 anni

  • Trovato morto in un lago di sangue dall'anziana mamma

  • Piedimonte San Germano, scontro auto-moto, grave un centauro (foto e video)

  • Sora sotto choc per la tragedia di Arpino. Lutto cittadino nel giorno dei funerali di Stella Tatangelo

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento