Arce, trovato morto Tito Gabriele l'uomo che era scomparso dalla sua abitazione da alcuni giorni

L'anziano di 85anni è stato ritrovato questa mattina intorno alle 11.00 sulle sponde del Fiume Liri a poca distanza da dove era stato avvistato l'ultima volta. La salma è stata trasportata presso l'ospedale SS.Trinità di Sora

E' stato ritrovato questa mattina  privo di vita sulle sponde del Fiume Liri in territorio di Fontana Liri Tito Gabriele  l'anziano di 85 anni  residente ad Arce scomparso dalla sua abitazione lunedì scorso. I carabinieri della compagnia di Pontecorvo  che si sono occupati delle ricerche, hanno battuto palmo a palmo  tutte le zone che avrebbe potuto percorrere l'anziano. Questa mattina l'amara scoperta.  

Forse un malore la causa del decesso

Stando alle prime informazioni, è probabile che ad uccidere l'anziano sia stato un malore. Adesso il corpo di Gabriele Tito si trova nella camera mortuaria dell'ospedale Santissima Trinità di Sora dove  il medico legale effettuerà nelle prossime ore l'ispezione cadaverica.  Dalle prime informazioni raccolte sembra che l'uomo non soffrisse di particolari patologie. Lunedì scorso i familiari non vedendolo rientrare a casa avevano fatto scattare la denuncia.

L'appello del sindaco di Fontana Liri  sui social per ritrovare Tito

Dopo aver appreso la notizia di questa scomparsa anche il sindaco di Fontana Liri Gianpio Sarracco  ha lanciato un appello sui social chiedendo alla popolazione di Facebook di mobilitarsi per  ritrovarlo. La foto dell'anziano nel giro di pochissimo tempo è diventata virale. Tante le condivisioni per ritrovare l'anziano.  Ma tutto si è rivelato inutile. Tito Gabriele è stato ritrovato privo di vita. Resta adesso da capire  l'ora e il giorno in cui sarebbe deceduto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colleferro, operaio morto nella discarica: indagato l'autista del compattatore

  • Cassino, bus tampona compattatore dei rifiuti, grave l'autista (foto)

  • Colleferro, operaio muore all'interno della discarica di Colle Fagiolara

  • Piglio-Anagni, rifiuti e mazzette. Gare vinte grazie a soldi ed auto a noleggio al tecnico comunale

  • Cassino, 'movida' da panico tra grida, pugni e colpi di pistola in aria

  • Omicidio Mollicone, la famiglia Mottola rompe il silenzio: "Innocenti, possiamo dimostrarlo"

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento