Mutui e prestiti in odor di truffa, undici persone 'incastrate' dai carabinieri

Gli indagati, secondo quanto ricostruito dalla Procura, con la complicità del direttore di filiate di noto istituto di credito, sarebbero riusciti ad ottenere finanziamenti per un importo di oltre 100.000 euro pur essendo privi dei requisiti necessari

Indagini dei carabinieri

Truffa, falsità materiale commessa da pubblico ufficiale e privati e violazione del testo unico bancario, questi i reati per i quali sono finiti nel mirino dei carabinieri undici persone residenti a Paliano, Isernia ed altri comuni delle province di  Frosinone. I militari della compagnia di Anagni e i colleghi della stazione di Paliano, a seguito di  complessi accertamenti, sono riusciti ad incastrare e quindi denunciare i presunti autori della truffa da centomila euro.

Gli accertamenti

L’indagine portata avanti dai carabinieri e coordinata dalla Procura di Frosinone ha permesso di raccogliere univoci e concomitanti indizi di colpevolezza nei confronti delle persone denunciate che, a vario titolo, inducevano un noto istituto di credito ad erogare mutui e prestiti per circa 100.000 euro in favore di clienti non in possesso dei previsti requisiti.

Coinvolto anche il direttore di una filiale

In particolare, due procacciatori di affari (un 43enne residente ad Arce, già censito per analoghi reati ed un 65enne residente ad Alatri, già censito per reati contro la persona ed in materia di armi), grazie alla complicità di un direttore di filiale, inducevano la banca ad erogare i benefici in favore di clienti in forza di documentazione risultata falsa e/o incompleta;

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Ferentino, smantellata la banda delle bombole di Gpl, titolare di un minimarket indagata

  • Attualità

    Indice della salute, la Ciociara in coda nella classifica nazionale

  • Valle Del Sacco

    Sin fiume Sacco, 31 associazioni scrivono al Ministro Costa ed a Zingaretti

  • Cronaca

    Ceprano, fingono il furto di un’auto presa a noleggio. Due campani nei guai

I più letti della settimana

  • Anagni, non voleva una figlia femmina, obbliga la moglie a dormire sul pavimento per darla in adozione

  • Torrice, una folla immensa ai funerali di Daniele Arduini (foto)

  • Ceprano-Frosinone, incidente mortale in A1. Auto finisce sotto ad un tir (foto)

  • Detenuto si impicca in carcere, due agenti della Polizia Penitenziaria accusati di omicidio colposo

  • Fiori di arancio per "La ciociara" Alessia Macari e il calciatore del Foggia Oliver Kragl (foto e video)

  • Ceprano, pomeriggio di paura. Crolla un palazzo in pieno centro (foto e video)

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento