Veroli, non aveva pagato le tasse per quasi 500 mila euro, imprenditore condannato

Nei giorni scorsi i giudici della corte d'Appello di Roma hanno confermato la sentenza già emessa in primo grado: due anni di reclusione

Non aveva versato  le imposte  Ires  (si tratta di tasse che debbono essere versate dai titolari di società)  per gli anni 2011-2012. Ciò aveva comportato una evasione fiscale pari a  485.145.00. Per tale motivo A. C imprenditore di Veroli di  43 anni, già salito alla ribalta delle cronaca per presunte tangenti  nella pubblica illuminazione a Monte San Giovanni Campano ed a Castro, è stato condannato a due anni di reclusione.

L'evasione fiscale

Nei giorni scorsi i giudici  della corte di Appello di Roma hanno confermato la condanna che era stata già emessa in primo grado. La vicenda è relativa al  2015 quando, a seguito di accertamenti  tributari, venne fuori che l’imprenditore non  aveva versato le imposte per dei lavori che aveva effettuato nella regione Abruzzo. L’inchiesta avviata in tal senso aveva portato in superficie una evasione fiscale che ammontava a quasi cinquecentomila euro. Da qui il procedimento penale che ha poi portato alla sua condanna. L'imprenditore era difeso dall'avvocato Giuseppe Dell'Aversano.

Potrebbe interessarti

  • Minacce alla moglie, noto medico verolano sospeso dalla Asl di Frosinone

  • Il ricordo di Nadia Toffa: quella volta che parlò dei tumori della Valle del Sacco

  • Ferentino, gioca un euro al "Million Day" e si porta a casa un milione

  • Cassino, ecco le zone dove lunedì 19 e martedì 20 mancherà l'acqua

I più letti della settimana

  • Sora-Arpino, notte di sangue. Auto contro un muretto muore la giovane Stella Tatangelo (foto)

  • Sora, l'ultimo straziante saluto a Stella tra gli amici e le rose bianche (video)

  • Cassino-Formia, con l'auto sullo spartitraffico. Grave una ragazza di 24 anni

  • Trovato morto in un lago di sangue dall'anziana mamma

  • Piedimonte San Germano, scontro auto-moto, grave un centauro (foto e video)

  • Sora sotto choc per la tragedia di Arpino. Lutto cittadino nel giorno dei funerali di Stella Tatangelo

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento