Veroli, con l’auto piena di giubbotti e jeans falsi scappano dai carabinieri

Una volta fermati sono stati trovati capi firmati dalle note marche stone island e blauer

Alla vista dei carabinieri invece di rallentare hanno accelerato repentinamente ed hanno cercato di darsi alla fuga. Una volta raggiunti e fermati dagli uomini della stazione di Veroli questi ultimi hanno scoperto che avevano la macchina piena di capi di abbigliamento falsi.

La perquisizione dell’auto

Nel corso della perquisizione sono stati trovati all'interno del cofano una sessantina di capi contraffatti, marcati stone island e blauer (giubbotti, cardigan, maglioni, jeans).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

All'interno del portaoggetti è stato invece trovato un martello multiuso. Capi contraffatti e martello sono stati posti sotto sequestro. Infine, ricorrendone i presupposti, ai due campani è stata irrogata la misura del foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno nel comune di Veroli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' morto Guglielmo Mollicone, il padre che non ha smesso mai di lottare per la verità

  • Scontro frontale tra due auto lungo la Cassino-Formia: muore l'89enne Silvana Pellecchia

  • Maxi blitz, ecco chi sono gli arrestati a capo della banda di spacciatori (foto)

  • Coronavirus, test sierologici. Ecco i 15 comuni della provincia di Frosinone scelti per l'indagine

  • Cassino, si barrica in un bar e ferisce al volto un carabiniere

  • Muore a 58 anni il carabiniere Vito Antonio De Vita. Lunedì i funerali

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento