Veroli, morde sul viso la compagna dopo una lite. Arrestato 25enne

La donna è stata portata in ospedale ad Alatri dove è stata curata

Non era la prima volta, purtroppo, che si rendeva “protagonista” di episodi di violenza familiare ma questa volta ha veramente esagerato. Un 25enne di Veroli, dopo una violenta lite, ha aggredito con un morso allo zigomo sinistro la consorte mandandola all’ospedale, dove le ferite sono state giudicate guaribili in 5 giorni.

L'intervento dei carabinieri

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale stazione che hanno arrestato l’uomo. L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato associato presso la Casa Circondariale di Frosinone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Pontecorvo, incidente di via Leuciana, perde la vita l'autotrasportatore Tommaso Pulcini

  • Due carabinieri investiti da una macchina che ha forzato il posto di blocco

  • È Gaetano Bonanni di Segni il ciclista trovato morto sull’Anticolana

  • Il Magicland pronto per la nuova stagione ma scompare la parola Valmontone, una sconfitta della classe politica locale

  • Pontecorvo, dopo lo schianto di ieri sera in via Leuciana muore anche Luca Forte

  • Cassino, cade in un tombino lasciato aperto e si rompe la faccia

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento