Veroli, morde sul viso la compagna dopo una lite. Arrestato 25enne

La donna è stata portata in ospedale ad Alatri dove è stata curata

Non era la prima volta, purtroppo, che si rendeva “protagonista” di episodi di violenza familiare ma questa volta ha veramente esagerato. Un 25enne di Veroli, dopo una violenta lite, ha aggredito con un morso allo zigomo sinistro la consorte mandandola all’ospedale, dove le ferite sono state giudicate guaribili in 5 giorni.

L'intervento dei carabinieri

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale stazione che hanno arrestato l’uomo. L’arrestato, espletate le formalità di rito, è stato associato presso la Casa Circondariale di Frosinone.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arce, 42enne trovato privo di vita in un'auto. Ecco chi è la vittima

  • Cassino, è Guido Luciano il giovane trovato morto in un appartamento di via Garigliano

  • Mercoledì i funerali del camionista Francesco Spaziani, morto mentre si trovava in Francia

  • Finti posti di lavoro per truffare lo Stato, nuovamente arrestati Marco e Marcello Perfili

  • Alatri, Francesco Scarsella accusato di omicidio stradale sconterà la pena ai domiciliari

  • Mette due camionisti in cassa integrazione per assumerne altri in nero, imprenditore ciociaro sotto processo

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento