Veroli, giovane del posto beccato con la cocaina pronta ad essere venduta

Nella sua abitazione è stato trovato dai carabinieri il materiale per il confezionamento dello stupefacente

Fine settimana di controlli per i Carabinieri della Compagnia di Alatri. Nelle ore scorse hanno fermato e sottoposto ad accertamenti un 27enne incensurato di Veroli in provincia di Frosinone e gli hanno trovato addosso della cocaina purissima.

Il ragazzo, infatti, durante la perquisizione personale è stato trovato in possesso di oltre 6 grammi di “polvere bianca” suddivisa in dosi pronte per lo spaccio, nonché materiale vario per il confezionamento. La successiva perquisizione eseguita presso l’abitazione del giovane, ha consentito di rinvenire ulteriore materiale utilizzato per il confezionamento dello stupefacente. Il tutto è stato sottoposto a sequestro. 

Il ragazzo è stato arrestato e gli sono state ritirate, in via cautelare, le armi detenute legalmente presso la propria abitazione (3 fucili da caccia cal. 12 e una carabina cal. 9), ove lo stesso, al termine delle formalità di rito è stato tradotto in regime di arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Anagni, 15enne muore durante l' elitrasporto al Bambino Gesù

  • Sora, muore a soli 35 anni l'autotrasportatore Gianluca Caschera

  • Villa Santa Lucia, va da un concessionario per acquistare una nuova auto e muore

  • Cassino, raccapricciante scritta nei confronti del segretario della Lega giovani

  • Incidente alla stazione di Ceccano, una persona finisce sotto al treno

  • Fiuggi, spaccio tra i vicoli del centro anche a minorenni. Ecco chi sono i quattro arrestati

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento