Cassinate, 45enne trovato morto in casa, è giallo

L'uomo, con precedenti penali, era nella sua abitazione di Villa Latina. A dare l'allarme un cugino. Sul posto i carabinieri della Compagnia di Cassino e un'ambulanza dell'Ares 118

E' stato trovato privo di vita in casa dai carabinieri. A dare l'allarme è stato un cugino insospettito dal suo silenzio.. Tutte da chiarire le cause che hanno portato alla morte di un 45enne residente a Villa Latina, in via Carlannuzio. A.C, noto alle forze dell'ordine, non presenta ferite da aggressione o colluttazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Identificata la vittima

Potrebbe essere deceduto per un arresto cardiocircolatorio provocato dalla probabile assunzione di qualche sostanza. Accanto al corpo, infatti, è stata rinvenuta una siringa che ora è stata sequestrata dai carabinieri del Norm della Compagnia di Cassino arrivati sul posto unitamente ai colleghi della stazione di Atina. Per avere conferma sulle cause della morte bisognerà attendere gli accertamenti medico-legali. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, le mappe del contagio: positivi e deceduti dei Comuni in provincia di Frosinone

  • Alatri, tragedia a Tecchiena: scoppia bombola di gas e muore un anziano. Identificata la vittima

  • Sesso in strada durante la quarantena, ragazza ciociara beccata e denunciata

  • Coronavirus, muore dopo essere guarito dal Covid-19

  • Perde il controllo del grosso tir e si intraversa su via Palianese (foto e video)

  • Coronavirus, contagi in discesa in Ciociaria. Oltre a due malati oncologici, deceduto un paziente della Città Bianca

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento