Cassinate, 45enne trovato morto in casa, è giallo

L'uomo, con precedenti penali, era nella sua abitazione di Villa Latina. A dare l'allarme un cugino. Sul posto i carabinieri della Compagnia di Cassino e un'ambulanza dell'Ares 118

E' stato trovato privo di vita in casa dai carabinieri. A dare l'allarme è stato un cugino insospettito dal suo silenzio.. Tutte da chiarire le cause che hanno portato alla morte di un 45enne residente a Villa Latina, in via Carlannuzio. A.C, noto alle forze dell'ordine, non presenta ferite da aggressione o colluttazione.

Identificata la vittima

Potrebbe essere deceduto per un arresto cardiocircolatorio provocato dalla probabile assunzione di qualche sostanza. Accanto al corpo, infatti, è stata rinvenuta una siringa che ora è stata sequestrata dai carabinieri del Norm della Compagnia di Cassino arrivati sul posto unitamente ai colleghi della stazione di Atina. Per avere conferma sulle cause della morte bisognerà attendere gli accertamenti medico-legali. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Colleferro, commozione e lacrime al funerale di Giuseppe Sinibaldi (foto)

  • Fuori in permesso, non fa ritorno al carcere di Frosinone. Ricercato un pericoloso detenuto

  • Maltempo, dopo la pioggia è il forte vento a fare danni in Ciociaria. A Cassino grosso albero cade su via Casilina (foto)

  • Cassino, muore in ospedale a soli 54 anni dopo due giorni di ricovero: aveva coliche addominali

  • La storia: "Se mio padre è ancora vivo lo debbo ai cardiologi dello Spaziani di Frosinone"

  • Ripi, sorprende il ladro in casa e lo insegue con la macchina, ma il malvivente riesce a fuggire

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento